Contenuto sponsorizzato

Nanga Parbat, individuate due sagome sulla montagna. In arrivo gli elicotteri per un'esplorazione approfondita

Ancora nessuna traccia di Daniele Nardi e Tom Ballard, dispersi sul Nanga Parbat dallo scorso 24 febbraio. Il gruppo di ricercatori si è concentrato nell'analizzare dal campo base operativo con il telescopio lo sperone Mummery. Sarebbero state individuate due sagome 

Pubblicato il - 07 March 2019 - 10:44

TRENTO. Ci sono delle novità nelle ricerche di Daniele Nardi e Tom Ballard che dallo scorso 24 febbraio risultano dispersi sul Nanga Parbat.

 

Ieri dal campo base sono state individuate due sagome sulla montagna. Da questa mattina all'alba, il team di Alex Txikon sta operando per effettuare osservazioni approfondite della parete. All'arrivo degli elicotteri, previsto a breve, sarà avviata un'esplorazione lungo la via Mummery per la valutazione ravvicinata di alcune immagini del telescopio.

Lunedì, non senza problemi causati dal maltempo, si era riusciti ad effettuare una ricognizione in elicottero, mentre martedì sempre il team di Alex Txikon era entrato in azione a piedi e mediante l'utilizzo dei droni che si sono spinti fino a 6.500 metri.

 

Ieri, invece, vi era stato un altro tentativo di esplorazione della zona della via Kinshofer, la via di salita e discesa maggiormente percorsa e normalmente attrezzata con corde che rimangono infisse in parete.

 

Il gruppo si era inoltre concentrato nell'analisi dal campo base operativo con il telescopio lo sperone Mummery da dove, appunto, si sarebbero individuate le due sagome.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 03 dicembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

04 dicembre - 11:18

Calano i ricoveri nei normali reparti dell'ospedale e in terapia intensiva. Il rapporto contagi/tamponi si attesta intorno al 10%. Sono stati trovati 90 positivi con il test antigenico

04 dicembre - 11:39

L’autista del camion-cisterna è stato denunciato per contrabbando a bordo aveva un carico da 26mila tonnellate di olio lubrificante che stava per entrare in Italia illegalmente, per un’evasione imposta specifica di 20mila euro

04 dicembre - 08:50

In questi mesi di emergenza sono già state diverse le situazioni che presentano similitudini nel modo di agire della Giunta provinciale. Si guarda il momento senza un'idea di pianificazione futura di quanto fare oggi per ripartire di slancio domani

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato