Contenuto sponsorizzato

Neve e maltempo non danno tregua: sospesa anche la linea ferroviaria Fortezza-San Candido

Il maltempo ha causato sia l’interruzione della fornitura esterna di energia elettrica, necessaria per la trazione dei treni e il funzionamento delle apparecchiature tecnologiche, sia la caduta di alberi sulla linea ferroviaria. Nella giornata odierna si sono registrati non pochi disagi per i viaggiatori, salvo imprevisti la linea dovrebbe essere riattivata nella mattinata di domani

 

Pubblicato il - 13 novembre 2019 - 19:56

BOLZANO. Neve e maltempo non danno tregua al Trentino-Alto Adige, nella giornata di oggi anche la linea ferroviaria Fortezza-San Candido è stata interrotta. La circolazione dei treni infatti, è stata sospesa dalle 7 di questa mattina, per l'intera giornata sia a causa dell’interruzione della fornitura esterna di energia elettrica, necessaria per la trazione dei treni e il funzionamento delle apparecchiature tecnologiche, sia per la caduta di alberi sulla linea ferroviaria.

 

In questo modo i treni non hanno potuto partire causando non pochi disagi a pendolari e fruitori del servizio. Al momento i tecnici di Rfi e i vigili del fuoco sono al lavoro per ripristinare la linea, riparare i malfunzionamenti e soprattutto liberare i binari dai vari alberi schiantati. 

 

Salvo imprevisti la tratta ferroviaria Fortezza-San Candido dovrebbe essere riaperta nella mattinata di domani, anche se i viaggiatori dovranno mettere in conto la possibilità di nuovi disagi che interesseranno tutto il Nord Italia (QUI articolo). 

 

Nel frattempo sempre a causa delle abbondanti nevicate, alberi schiantati e smottamenti sono state chiuse molte strade e solo in tarda serata, alcune di queste, sono state riaperte. Le maggiori criticità si registrano nelle zone di alta montagna e in prossimità dei passi (QUI articolo). 

 

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 ottobre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
24 ottobre - 22:37
Già assessore e vice sindaco, l'affermazione di Dante Dossi arriva al ballottaggio. Sconfitta l'assessora uscente Alessandra Astolfi
Cronaca
24 ottobre - 21:14
Trovati 30 positivi, 0 decessi nelle ultime 24 ore. Registrate 29 guarigioni. Sono 8 i pazienti in ospedale, di cui 2 ricoverati in terapia [...]
Cronaca
24 ottobre - 19:05
Il coro ''la gente come noi non molla mai'' lo ha accolto quando è arrivato e lo ha salutato quando ha smesso di parlare. La sensazione è che sia [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato