Contenuto sponsorizzato

Neve e maltempo non danno tregua: sospesa anche la linea ferroviaria Fortezza-San Candido

Il maltempo ha causato sia l’interruzione della fornitura esterna di energia elettrica, necessaria per la trazione dei treni e il funzionamento delle apparecchiature tecnologiche, sia la caduta di alberi sulla linea ferroviaria. Nella giornata odierna si sono registrati non pochi disagi per i viaggiatori, salvo imprevisti la linea dovrebbe essere riattivata nella mattinata di domani

 

Pubblicato il - 13 novembre 2019 - 19:56

BOLZANO. Neve e maltempo non danno tregua al Trentino-Alto Adige, nella giornata di oggi anche la linea ferroviaria Fortezza-San Candido è stata interrotta. La circolazione dei treni infatti, è stata sospesa dalle 7 di questa mattina, per l'intera giornata sia a causa dell’interruzione della fornitura esterna di energia elettrica, necessaria per la trazione dei treni e il funzionamento delle apparecchiature tecnologiche, sia per la caduta di alberi sulla linea ferroviaria.

 

In questo modo i treni non hanno potuto partire causando non pochi disagi a pendolari e fruitori del servizio. Al momento i tecnici di Rfi e i vigili del fuoco sono al lavoro per ripristinare la linea, riparare i malfunzionamenti e soprattutto liberare i binari dai vari alberi schiantati. 

 

Salvo imprevisti la tratta ferroviaria Fortezza-San Candido dovrebbe essere riaperta nella mattinata di domani, anche se i viaggiatori dovranno mettere in conto la possibilità di nuovi disagi che interesseranno tutto il Nord Italia (QUI articolo). 

 

Nel frattempo sempre a causa delle abbondanti nevicate, alberi schiantati e smottamenti sono state chiuse molte strade e solo in tarda serata, alcune di queste, sono state riaperte. Le maggiori criticità si registrano nelle zone di alta montagna e in prossimità dei passi (QUI articolo). 

 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.00 del 11 Agosto
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

11 agosto - 16:26

La Provincia di Bolzano ha annunciato un provvedimento per inasprire i controlli e le regole contro la diffusione del virus nei settori gastronomico, ricettivo e commerciale. E' prevista per giovedì la seduta straordinaria in cui si formalizzerà questa linea dopo i dati preoccupanti sulla ripresa dei contagi sul territorio provinciale. E se a Merano il Comune tappezza la città di cartelli che invitano all'attenzione, sul lago di Braies si impone l'obbligo di mascherina

11 agosto - 18:41

Sono migliaia già le persone che hanno deciso di sottoscrivere la petizione online. Per la senatrice trentina è fondamentale "seguire la scienza". "E' importante - spiega - agire non solo per salvare noi stessi, ma anche per proteggere gli altri”

11 agosto - 15:52

Agire sostiene Carli per la corsa alla carica di primo cittadino del capoluogo e schiera una lista di volti nuovi affiancati a qualche politico più conosciuto. Tra questi anche l'ex consigliera provinciale del Patt

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato