Contenuto sponsorizzato

Ricercato per il reato di evasione fermato al Brennero su un pullman. Deve ancora scontare 8 mesi

L'operazione della polizia del Brennero che ha fermato per dei controlli  un pullman di linea proveniente da Monaco

Pubblicato il - 01 November 2019 - 11:41

BOLZANO. Ricercato dalle forze dell'ordine e stato fermato su un pullman alla barriera autostradale di Vipiteno.

 

Nel corso dei controlli di frontiera effettuati presso la barriera autostradale, intensificati in occasione delle festività, la polizia del Brennero ha fermato un pullman di linea proveniente da Monaco.

 

Da un controllo fatto sui passeggeri presenti, è stato individuato un cittadino con la doppia cittadinanza moldava/rumena di 40 anni, residente in Italia, che risultava colpito da ordine di carcerazione emesso lo scorso mese dalla Procura della Repubblica di Venezia di 8 mesi e 15 giorni per il reato di evasione.

 

Dopo la notifica del provvedimento il cittadino moldavo è stato tratto in arresto e portato al carcere di Bolzano.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 18 ottobre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
19 ottobre - 11:54
Gli anziani hanno presentato alcuni sintomi da raffreddamento e i test sono risultati positivi. Poi 2 infezioni trovate in un'altra casa di riposo. [...]
Cronaca
19 ottobre - 13:35
L'allerta è scattata all'incrocio di Spini di Gardolo. Un conducente ha imboccato la strada in contromano e si è schiantata frontalmente contro [...]
Cronaca
19 ottobre - 12:05
Sul posto si sono portati i vigili del fuoco di Chienes, Issengo e anche il personale del corpo forestale. L'area è stata ampiamente [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato