Contenuto sponsorizzato

Rogo in Panarotta, i forestali fermano un uomo: aveva armi, munizione e anche un lacrimogeno

L'allarme è scattato poco dopo le 20 di ieri, venerdì 9 agosto, nella zona boschiva di Vetriolo. A fuoco gli alberi abbattuti dalla tempesta Vaia. L'origine delle fiamme è subito sembrato dolosa. Su un fuoristrada  materiale probabilmente usato per l’innesco e da lì sono partite le perquisizioni

Di L.A. - 10 agosto 2019 - 15:37

VETRIOLO. Un uomo segnalato all’autorità giudiziaria, il sequestro di armi, munizioni e anche un lacrimogeno. Questo è il risultato dell’attività ispettiva condotta nelle ultime ore dal Corpo forestale provinciale a seguito di un incendio che è stato appiccato nei boschi sulle pendici sud della Panarotta.

L'allarme è scattato poco dopo le 20 di ieri, venerdì 9 agosto, nella zona boschiva di Vetriolo, quando i tronchi degli alberi abbattuti dalla tempesta Vaia dell'ottobre scorso, raccolti e accatastati per diventare poi cippato, sono stati avvolti dalle fiamme (Qui articolo).

Immediato l'intervento dei vigili del fuoco di Levico, così come dei corpi di Novaledo e di Roncegno. Le tempestive operazioni di spegnimento dei pompieri hanno permesso di evitare che il fronte delle fiamme si potessero propagare alla vegetazione circostante.

 

Una volta spento l'incendio sono partite le indagini. Fin da subito si è sospettata l'origine dolosa delle fiamme e per questo sono state organizzate delle pattuglie di monitoraggio delle strade forestali e delle baite presenti in zona

La svolta quando su un fuoristrada è stato ritrovato del materiale probabilmente usato per l’innesco. Un sospetto che il proprietario del mezzo avrebbe consolidato: da qui la decisione di perquisire la sua abitazione.

 

Lì i forestali si sono imbattuti in un vero arsenale detenuto illecitamente: armi, munizioni, anche armi da guerra e un ordigno lacrimogeno.

Il tutto è stato posto sotto sequestro e l'uomo, come detto, è stato segnalato alla competente autorità giudiziaria

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 20 agosto 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

20 agosto - 19:33

Immediati i comunicati e le dichiarazioni di partiti ed esponenti provinciali dopo le dimissioni del premier Conte. Il Patt: "Attendiamo l'autorevole decisione di Mattarella". La senatrice forzista Conzatti: "Da oggi chi governerà dovrà rispettare le istituzioni"

20 agosto - 21:46

L'incidente è avvenuto intorno alle 18.30, la conducente stava guidando da Spiazzo in direzione Borzago, quando all'altezza della curva qualcosa è andato storto. A lanciare l'allarme un passante, tempestivo l'arrivo di ambulanza, elicottero, vigili del fuoco di Spiazzo e carabinieri

20 agosto - 20:03

A poche ore di distanza due segnalazioni, una a Torbole e una a Riva del Garda. Nel primo caso il colpo è stato completo, nel secondo probabilmente hanno dovuto lasciare la macchina prima del tempo

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato