Contenuto sponsorizzato

Si finge postino e si fa dare gli estremi delle carte di credito di un'anziana, ma lei dà l'allarme. I carabinieri bloccano la truffa

L'episodio è avvenuto in casa di una 77enne a Predazzo. Che si è insospettita e ha chiamato i militari che hanno impedito la sottrazione di circa 20.000 euro dal suo conto

Pubblicato il - 28 June 2019 - 09:07

PREDAZZO. Una fetta consistente dei risparmi di una vita di una signora di 77 anni: stava per essere il bottino di un finto postino. Bloccato dai carabinieri.

 

Tutto è successo a Predazzo: l'uomo si sarebbe presentato a casa della signora fingendo di essere un addetto delle poste. Per sbrigare delle pratiche, avrebbe detto all'anziana, gli servivano gli estremi delle sue carte di credito.

 

Una richiesta che in un primo tempo era sembrata ragionevole alla donna che, in un secondo momento, una volta andato via il finto postino (che si sarebbe presentato con generalità false), si è convinta che qualcosa non quadrasse. Quindi la chiamata ai carabinieri della stazione di Predazzo (della compagnia di Cavalese) e l'intervento.

 

I militari sono riusciti a impedire che la truffa fosse portata a termine: sono riusciti a bloccare le due carte della signora, dalle quali sembra l'uomo avesse già dato disposizione di movimentare una 20.000 euro circaUlteriori accertamenti sono in corso da parte dei carabinieri per ricostruire il quadro completo (e l'identità dell'uomo) dell'accaduto.

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Economia
02 dicembre - 15:39
Il Trentino fa sul serio e con un progetto che vede come capofila la Dolomitigrow di Mezzolombardo (ma coinvolge anche la Fondazione Mach, Unitn e [...]
Cronaca
02 dicembre - 16:49
Il lampione sarebbe caduto improvvisamente, mentre l'uomo stava passando vicino al palo. Sul posto oltre ai soccorsi, anche le forze dell'ordine e [...]
Montagna
02 dicembre - 11:44
E' stato necessario un intenso lavoro dei tecnici per cercare di aprire, almeno parzialmente, l'area sciabile sul Monte Bondone. Dopo il weekend [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato