Contenuto sponsorizzato

Si scatta dei selfie con il cellulare rubato che arrivano al proprietario: 25enne denunciato per ricettazione

In questi giorni gli agenti di polizia sono riusciti a recuperare due cellulari rubati in città che sono stati restituiti ai legittimi proprietari, due persone sono state denunciate a piede libero

Pubblicato il - 10 dicembre 2019 - 09:51

TRENTO. Il primo caso è avvenuto lo scorso 26 novembre quando un uomo di 33 anni si trovava in via Belenzani per svolgere alcuni lavori, in un momento di distrazione il 33enne ha appoggiato il proprio cellulare mensola dello sportello Atm della Cassa Rurale.

 

Pochi istanti di disattenzione sono bastati a un ladro dalla mano lesta per intascarsi il dispositivo, dileguandosi in tutta fretta. Una volta resosi conto del furto il 33enne ha allertato subito le forze dell’ordine.

 

Il ladro però non aveva fatto i conti con l’impianto di videosorveglianza dello sportello Atm, agli agenti infatti è bastato prendere visioni delle immagini per risalire all’autore del furto, un 39enne, che veniva immediatamente rintracciato in centro città e denunciato per il reato di furto.

 

Il caso più eclatante però risale al 2 novembre e riguarda sempre un furto di cellulare, questa volta il ragazzo che ha subito il furto si è visto recapitare direttamente sul suo account, collegato allo smartphone, immagini e video girate con il suo dispositivo.

 

Fra il materiale multimediale c’erano perfino diversi selfie della persona entrata in possesso del cellulare, per gli agenti dunque non è stato complicato risalire all’illegittimo proprietario, un 25enne peraltro era già sottoposto all’obbligo di presentazione in commissariato, che è stato denunciato per ricettazione.

 

Si segnala infine, che in entrambi i casi i cellulari rubati sono stati restituiti ai rispettivi proprietari che hanno accolto la notizia con gioia.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 27 gennaio 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

27 gennaio - 18:58

Gli studenti della classe terze dell'Arcivescovile  hanno scritto una lettera alla senatrice a vita per chiederle dei consigli su come affrontare i messaggi, d'odio sempre più frequenti nel mondo d'oggi. Dopo due settimane è arrivata la risposta di Liliana Segre 

27 gennaio - 19:30

Mentre anche a livello parlamentare la discussione è aperta e il primo grande banco di prova potrebbero essere le elezioni regionali in Puglia, i tre movimenti cominciano a ragionare su un blocco in sostegno a Franco Ianeselli. Intanto Dario Maestranzi è pronto a lasciare il Patt per seguire questo progetto

27 gennaio - 18:55

Dopo la grande manifestazione che ha portato 10mila persone in Lessinia in molti riferiscono di un presidente della regione, Luca Zaia, “infuriato” perché tenuto all'oscuro della proposta di legge. Il consigliere Dem Zanoni: “I veneti amano l’ambiente che è un patrimonio di tutti e non sono più disposti a vederlo sacrificato”

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato