Contenuto sponsorizzato

Si scontra con un giocatore e sbatte la testa. Paura per un 21enne durante una partita a calcetto

E' successo ieri sera attorno alle 22 a Bezzecca.  E' stato fatto intervenire anche l'elicottero che ha trasportato il ragazzo in codice rosso al Santa Chiara

Pubblicato il - 14 June 2019 - 09:19

BEZZECCA. Momenti di paura ieri sera per un giovane di 21 anni che stava giocando a calcetto a Bezzecca quando, ad un certo punto, è rimasto vittima di un violento scontro con un altro giocatore.

 

Il ragazzo è caduto a terra e immediatamente è stato dato l'allarme. Sul posto si sono portati un'ambulanza e un mezzo segnaposto. Visto però la situazione è stato fatto arrivare anche da Trento l'elicottero con i sanitari.

 

Dalle prime informazioni il giovane nello scontro avrebbe sbattuto violentemente la testa. Dopo essere stato stabilizzato sul posto è stato elitrasportato in codice rosso al Santa Chiara.

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
01 dicembre - 20:18
I consiglieri hanno presentato una mozione con la quale viene chiesto alla Giunta Provinciale di adottare i necessari provvedimenti affinché [...]
Cronaca
01 dicembre - 19:50
Incidente per un boscaiolo in Valsugana. Complessa operazione di soccorso nell'area boschiva di Scurelle. Una persona trasferita in elicottero [...]
Cronaca
01 dicembre - 20:37
Diversi gli incendi divampati in poche ore in val Rendena. A fuoco un fienile a Caderzone Terme, una baracca con le cataste di legna tra [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato