Contenuto sponsorizzato

Si scontra con un giocatore e sbatte la testa. Paura per un 21enne durante una partita a calcetto

E' successo ieri sera attorno alle 22 a Bezzecca.  E' stato fatto intervenire anche l'elicottero che ha trasportato il ragazzo in codice rosso al Santa Chiara

Pubblicato il - 14 June 2019 - 09:19

BEZZECCA. Momenti di paura ieri sera per un giovane di 21 anni che stava giocando a calcetto a Bezzecca quando, ad un certo punto, è rimasto vittima di un violento scontro con un altro giocatore.

 

Il ragazzo è caduto a terra e immediatamente è stato dato l'allarme. Sul posto si sono portati un'ambulanza e un mezzo segnaposto. Visto però la situazione è stato fatto arrivare anche da Trento l'elicottero con i sanitari.

 

Dalle prime informazioni il giovane nello scontro avrebbe sbattuto violentemente la testa. Dopo essere stato stabilizzato sul posto è stato elitrasportato in codice rosso al Santa Chiara.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 17 maggio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
18 maggio - 19:52
Trovati 36 positivi, non sono stati comunicati decessi nelle ultime 24 ore. Sono state registrate 113 guarigioni. Sono 689 i casi attivi sul [...]
Cronaca
18 maggio - 21:40
L'allerta è scattata lungo la MeBo in direzione nord all'altezza dell'uscita per Terlano. In azione la macchina dei soccorsi, due le persone [...]
Politica
18 maggio - 17:18
C'è da evidenziare che i numeri rispetto al capoluogo sono molto diversi: 998 domande a Trento tra ottobre 2020 e aprile 2021, mentre a Rovereto [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato