Contenuto sponsorizzato

Smottamento a Mezzocorona, dei grossi sassi cadono vicino alle case. Quattro famiglie evacuate

L'allarme è stato lanciato ieri sera. Una ventina di persone hanno trascorso la notte fuori casa e sono state aiutate dei vigili del fuoco e dai parenti. Questa mattina i tecnici della Provincia valuteranno la situazione 

Foto archivio
Pubblicato il - 14 November 2019 - 08:31

MEZZOCORONA. Un boato e tanta paura ieri sera a Maso Nuovo di Mezzocorona dove si sono staccati dei grossi massi della montagna e sono finiti poco lontano dalle case.

 

Non ci sono stati feriti ma immediatamente la strada comunale è stata chiusa e sul posto si sono portati i vigili del fuoco e la croce rossa.

 

Sempre per motivi di sicurezza si è proceduto anche all'evacuazione delle persone. A dover lasciare temporaneamente la propria casa sono state 4 famiglie, una ventina di persone, che hanno trascorso la notte fuori casa. Alcuni sono stati ospitati dai parenti altri invece hanno ricevuto l'aiuto dei vigili del fuoco di Mezzocorona.

 

Questa mattina ci sarà il sopralluogo dei tecnici della Provincia che verificheranno la situazione.

 

QUI AGGIORNAMENTO

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 15 ottobre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
17 ottobre - 13:20
Manifestazione del Patt per dire no alla Valdastico – A31 con uscita a Rovereto. Il segretario Simone Marchiori "Nessuno è mai riuscito a [...]
Cronaca
17 ottobre - 13:00
Inizialmente sembrava che i portuali dovessero tornare al lavoro già da oggi (17 ottobre), ma poi il Coordinamento dei lavoratori di Trieste ha [...]
Cronaca
17 ottobre - 11:54
L'episodio è avvenuto nelle prime ore di questa mattina nel veronese e sul posto si sono portati i soccorsi sanitari. La signora, fortunatamente, [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato