Contenuto sponsorizzato

Smottamento a Mezzocorona, dei grossi sassi cadono vicino alle case. Quattro famiglie evacuate

L'allarme è stato lanciato ieri sera. Una ventina di persone hanno trascorso la notte fuori casa e sono state aiutate dei vigili del fuoco e dai parenti. Questa mattina i tecnici della Provincia valuteranno la situazione 

Foto archivio
Pubblicato il - 14 novembre 2019 - 08:31

MEZZOCORONA. Un boato e tanta paura ieri sera a Maso Nuovo di Mezzocorona dove si sono staccati dei grossi massi della montagna e sono finiti poco lontano dalle case.

 

Non ci sono stati feriti ma immediatamente la strada comunale è stata chiusa e sul posto si sono portati i vigili del fuoco e la croce rossa.

 

Sempre per motivi di sicurezza si è proceduto anche all'evacuazione delle persone. A dover lasciare temporaneamente la propria casa sono state 4 famiglie, una ventina di persone, che hanno trascorso la notte fuori casa. Alcuni sono stati ospitati dai parenti altri invece hanno ricevuto l'aiuto dei vigili del fuoco di Mezzocorona.

 

Questa mattina ci sarà il sopralluogo dei tecnici della Provincia che verificheranno la situazione.

 

QUI AGGIORNAMENTO

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 28 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

28 settembre - 19:51

Nelle ultime 24 ore sono stati trovati altri 20 positivi, 8 sono le persone sintomatiche e c'è anche un minorenne. Sono 11 i pazienti che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero, nessun si trova in terapia intensiva ma 2 cittadini si trovano in alta intensità

28 settembre - 17:29

Numeri che comunque preoccupano, il Trentino peggior territorio d'Italia nell'ultimo report dell'Iss. Nel pomeriggio in Provincia, i rappresentanti della Giunta hanno convocato la task force per un ulteriore aggiornamento sulle strategie diagnostiche e sulla situazione Covid nelle scuole

28 settembre - 19:06

Tanta paura questa mattina a Treviso per un 20enne caduto nel Sile. Il giovane, però, per fortuna, era sano e salvo. E' stato ritrovato a Bassano del Grappa 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato