Contenuto sponsorizzato

Smottamento a Mezzocorona, dei grossi sassi cadono vicino alle case. Quattro famiglie evacuate

L'allarme è stato lanciato ieri sera. Una ventina di persone hanno trascorso la notte fuori casa e sono state aiutate dei vigili del fuoco e dai parenti. Questa mattina i tecnici della Provincia valuteranno la situazione 

Foto archivio
Pubblicato il - 14 November 2019 - 08:31

MEZZOCORONA. Un boato e tanta paura ieri sera a Maso Nuovo di Mezzocorona dove si sono staccati dei grossi massi della montagna e sono finiti poco lontano dalle case.

 

Non ci sono stati feriti ma immediatamente la strada comunale è stata chiusa e sul posto si sono portati i vigili del fuoco e la croce rossa.

 

Sempre per motivi di sicurezza si è proceduto anche all'evacuazione delle persone. A dover lasciare temporaneamente la propria casa sono state 4 famiglie, una ventina di persone, che hanno trascorso la notte fuori casa. Alcuni sono stati ospitati dai parenti altri invece hanno ricevuto l'aiuto dei vigili del fuoco di Mezzocorona.

 

Questa mattina ci sarà il sopralluogo dei tecnici della Provincia che verificheranno la situazione.

 

QUI AGGIORNAMENTO

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

25 January - 05:01

Un punto appare fermo: la data del 15 febbraio è un po' l'ultima chiamata. L'inverno è compromesso da tempo e siamo già ai tempi supplementari di una stagione mai partita. Un discrimine forte potrebbe poi essere quello della mobilità: "Si deve distinguere tra turismo e servizio alla collettività. Persi circa 30 milioni di euro solo per la società impianti''

24 January - 19:51

Sono 250 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 43 pazienti sono in terapia intensiva e 37 in alta intensità. Oggi sono stati comunicati 2 decessi, ma si aggiungono le 30 vittime in Rsa. Sono 47 i Comuni con almeno 1 nuovo caso di positività

24 January - 17:45

Sale il numero dei pazienti in ospedale, stabile quello delle terapie intensive. Altri 2 decessi. Sono state registrate 7 dimissioni e 39 guarigioni nelle ultime 24 ore

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato