Contenuto sponsorizzato

Terzo settore, da Comune e Centro servizi volontariato una mappa delle 98 realtà attive in città: ''Guida per aspiranti volontari''

Nella brochure presentazioni delle organizzazioni e informazioni operative, sulle competenze necessarie e l'impegno richiesto ai collaboratori. L'obiettivo: ''Promuovere la cittadinanza attiva dei giovani'' (GUIDA ALL'INTERNO)

Foto tratta dalla Mappa per l'aspirante volontario
Pubblicato il - 09 aprile 2019 - 14:00

TRENTO. Una vera bussola, una guida per orientarsi nel panorama del volontariato trentino. È la "Mappa per l'aspirante volontario" nata dalla collaborazione tra le Politiche giovanili del Comune di Trento e il Centro servizi volontariato (Csv) del Trentino. Un progetto a cui hanno partecipato i giovani del servizio civile del Comune.

 

Un aiuto all'orientamento di tutti coloro che vorrebbero spendere un po' del proprio tempo per il prossimo divenendo volontari, per aiutarli a fare una scelta consapevole tenendo in considerazione le associazioni e le organizzazioni del terzo settore attive nel territorio di Trento.

 

La guida si compone di diverse aree tematiche: "Prevenzione, sostegno e accoglienza di persone in difficoltà; disabilità e disagio psichico; integrazione culturale e inclusione sociale; invecchiamento attivo; educazione bambini e ragazzi; arte e cultura; solidarietà internazionale e mobilità europea; animali e ambiente".

 

Ciascuna sezione riporta le organizzazioni di riferimento, in totale 98. Viene fornita inoltre una descrizione dell'attività principale dell'organizzazione. Poi le sezioni informative che riportano le attività dell'ente, l'accompagnamento e la formazione dei volontari, i loro compiti, gli orari e i periodi di svolgimento dell'attività di volontariato, le competenze necessarie e i contatti della realtà.

 


"La guida intende promuovere la cittadinanza attiva dei giovani della città di Trento - fanno sapere da Palazzo Thun - guardando al volontariato come strumento per la solidarietà sociale, come occasione di crescita personale e integrazione sociale, importante sia per la sperimentazione di sé, sia per lo sviluppo di competenze spendibili in altri contesti e infine come risorsa a sostegno di
quelle progettualità capaci di generare un impatto sociale significativo all'interno del territorio".

 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 01 dicembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

03 dicembre - 08:43

In vista delle festività natalizie il Governo ha introdotto nuove misure restrittive che fra le altre cose estendono l’effetto dei Dpcm già emanati. Dal 21 dicembre 2020 al 6 gennaio 2021 saranno vietati gli spostamenti tra Regioni diverse, mentre a ridosso del Natale saranno vietati anche quelli fra Comuni

03 dicembre - 10:17

Il sindaco di Longarone Roberto Padrin ha comunicato la decisione di sospendere l'attività scolastica in presenza fino al 12 dicembre. I troppi casi registrati nel Comune del Bellunese hanno spinto l'amministrazione a decidere "un atto a tutela di bambini, genitori, nonni e personale delle strutture" per rompere la catena infettiva. "Decisione sofferta ma l'unica possibile"

03 dicembre - 09:42

Sono diversi gli incidenti che hanno interessato il territorio altoatesino nella notte tra mercoledì 2 e giovedì 3 dicembre. Le abbondanti nevicate cadute sulla provincia hanno imbiancato le strade, rendendole scivolose. Interventi dei vigili del fuoco si sono resi necessari a Silandro, Naz-Sciaves e Chiusa

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato