Contenuto sponsorizzato

Tra musica, sfilate canine e laboratori, programma intenso per il "rush finale" del Mercatini di Natale

I Mercatini di Natale comunicano il programma del momento culminante delle festività. Chiusi per il giorno di Natale, apriranno invece per la Vigilia e Santo Stefano, regalando a turisti e cittadinanza la musica dell'artista Alessandro Visintainer e tante iniziative per grandi e piccini

Pubblicato il - 23 dicembre 2019 - 19:44

TRENTO. Vigilia e Santo Stefano s'annunciano piene di emozioni per turisti e curiosi che volessero percorrere le vie cittadine o “gettarsi nella calca” dei Mercatini di Natale. Oltre all'apertura delle casette dalle 10 alle 19.30 anche in questi due giorni – i commercianti potranno tirare il fiato il giorno di Natale – vi saranno infatti altri eventi ad allietare le giornate del periodo più atteso dell'anno.

 

Le piazze storiche del Mercatino regaleranno infatti un intenso programma a base di musica e intrattenimento per grandi e piccini, a partire da martedì 24 dicembre dalle ore 16 in piazza Battisti, quando l'artista e noto autore dello Zecchino d'Oro Alessandro Visintainer si esibirà cantando le canzoni più celebri dell'Antoniano e un repertorio musicale che spazia tra il pop e gli anni '80-'90. Giovedì 26 dicembre, invece, avrà luogo l'atteso appuntamento della sfilata folkloristica dei bovari svizzeri del Trentino-Alto Adige.

 


 

I grossi cani dall'espressione dolce sfileranno dalle 16.30 in poi in un tragitto che parte da piazza Fiera e si concluderà, dopo aver attraversato il centro storico, a piazza Battisti.

 

Il programma, però, non finisce qua. Sabato 28 dicembre e sabato 4 gennaio, lo spettacolo teatrale itinerante “Canti Trento, ogni pietra è un sentimento” animerà le vie della città a partire dalle 15 e dalle 17, con partenza da piazza Battisti (prenotazione obbligatoria presso gli Uffici informazioni turistiche). Piazza Santa Maria Maggiore, invece, ospiterà tanti eventi per grandi e piccini, grazie al Villaggio del Natale e all'Officina del Natale, dove i bambini avranno modo di incontrare Babbo Natale, gli elfi e i folletti, o di divertirsi tra laboratori ed attività ricreative.

 

Il Villaggio starà aperto fino alla vigilia, dalle ore 10.30 alle ore 17, ed anche il giorno di Santo Stefano, dalle ore 14 alle ore 18. La magia dei colori, tra il grande e sfavillante albero e le spettacolari proiezioni artistiche sul Palazzo Pretorio e la Torre Civica, continueranno invece ad illuminare piazza Duomo.

 

La chiusura del Mercatino è prevista per lunedì 6 gennaio alle 19.30. Gli stand – dove è possibile curiosare o comprare di tutto, dall'artigianato alle delizie regionali, dolci o salate – sono aperti da domenica a giovedì dalle 10 alle 19.30, e il venerdì e sabato dalle 10 alle 20.30. Sabato 4 gennaio, invece, il Mercatino resterà aperto dalle 10 alle 23. Ogni informazioni è consultabile sul sito www.mercatinodinatale.tn.it o nelle apposite pagine facebook, instagram e twitter.

 


Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 ottobre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
19 ottobre - 20:33
L'assessore all'Istruzione della Provincia di Trento spiega: "In Trentino partiamo con il dire che abbiamo una situazione meno marcata rispetto [...]
Cronaca
19 ottobre - 20:51
Mentre nei Paesi più poveri del mondo le dosi continuano a scarseggiare, in Italia, dove i vaccini non mancano, sono molte le persone a [...]
Politica
19 ottobre - 19:57
La discussione si è accesa sulla dichiarazione di inammissibilità di alcuni emendamenti di Alex Marini e sulla non volontà di Masè di [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato