Contenuto sponsorizzato

Tra neve e ghiaccio perde il controllo dell'auto e finisce fuori strada

E' successo tra Dermulo e la diga di Santa Giustina. In mattinata si sono registrati diversi incidenti in Val di Non a causa del meteo

Pubblicato il - 01 febbraio 2019 - 12:47

TAIO. Non mancano alcuni problemi lungo le arterie trentine a causa della neve. La situazione sembra sotto controllo e le strade sono percorribili, anche se ovviamente si raccomanda prudenza visto la possibile presenza di ghiaccio (Qui la situazione delle strade).

 

Oltre all'incidente a Brentonico, dove si è registrato uno scontro tra un furgone e uno scuolabus (Qui articolo), si sono verificati diversi sinistri in Val di Non, sempre a causa delle strade ghiacciate e innevate.

 

Intorno alle 8.30 un'auto è uscita di carreggiata lungo la strada statale 43 tra Dermulo e la diga di Santa Giustina

 

Il conducente del veicolo ha perso il controllo del mezzo per finire la corsa contro il guardrail.

 

Immediato l'allarme e sul posto si sono portati i vigili del fuoco di Taio e le forze dell'ordine per effettuare i rilievi e gestire il traffico. 

 

I pompieri hanno messo in sicurezza l'area e quindi hanno rimesso il mezzo in carreggiata. 

 

Fortunatamente solo un po' di paura, ma il conducente è uscito praticamente illeso dall'abitacolo. 

 

In mattinata si sono registrati anche incidenti a Nanno, Tassullo, Cles, Denno e Vervò.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 novembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

24 novembre - 04:01

Mentre i positivi continuano a scendere, per la comunicazione ufficiale, siamo andati ad analizzare i dati completi per capire se anche i positivi agli antigenici calano. Ecco il focus su una decina di comuni con il confronto rispetto a una settimana fa. Ebbene se Pergine ha ridotto i contagiati attivi di 129 unità e Baselga di Piné è scesa, fortunatamente, sotto il 3% soglia critica per la ''zona rossa'' in molte altre realtà il totale di positivi è aumentato per un dato globale che si mostra stabile 

23 novembre - 17:44

Quando i carabinieri si sono affacciati dalla porta del bar, aperto nonostante le restrizioni, all’interno hanno individuato 9 clienti, di questi due non indossavano la mascherina. Stessa sorte anche per un altro locale della zona

24 novembre - 08:24

E' successo ieri, il piccolo stava giocando in casa mentre i genitori erano occupati in altre faccende. Ad un certo punto si è aggrappato ad un mobile che gli è poi caduto addosso. Inutili purtroppo i tentativi di tenerlo in vita

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato