Contenuto sponsorizzato

Ubriaco alla guida di un'auto, senza patente e assicurazione. Cerca di fuggire dai carabinieri ma viene bloccato

L'episodio è successo a Cavalese. L'uomo, un 53enne, in un primo momento all'alt dei militari ha cercato di fuggire ma è stato poco dopo bloccato 

Pubblicato il - 29 maggio 2019 - 08:41

CAVALESE. Ha cercato di darsi alla fuga quando ha visto l'alt dei carabinieri. Non solo era ubriaco alla guida di una macchina ma non aveva nemmeno la patente e l'assicurazione.

 

Il movimentato episodio si è registrato nelle strade del centro di Cavalese la sera del 26 maggio quando una pattuglia del Nucleo Radiomobile ha intimato l’alt ad un cinquantatreenne che invece di fermarsi si è dato alla fuga.

 

I carabinieri hanno quindi iniziato l'inseguimento che è durato poco. L'uomo è stato bloccato e sottoposto all’esame dell’alcool test con esito positivo.

 

I successivi approfondimenti svolti sul posto dai militari di pattuglia, hanno consentito di verificare che il 53enne oltre ad aver abusato di bevande alcooliche, si era posto alla guida del veicolo con patente sospesa, non aveva l'assicurazione e il mezzo non era stato revisionato.

 

Il controllo dei carabinieri ha pertanto consentito di “bloccare” un potenziatale pericolo che in caso di sinistro stradale avrebbe potuto mettere a repentaglio l’incolumità pubblica degli utenti della strada oltra che a causare loro gravi danni patrimoniali.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 01 dicembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

02 dicembre - 20:28

Da qualche giorno appare chiaro che sommando i positivi trovati con i molecolari e gli antigenici il Trentino appare in linea (anzi con dati peggiori come per altro sui decessi e le terapie intensive) con l'Alto Adige. Ieri i positivi ''reali'' erano circa 520 (a fronte dei 156 comunicati in conferenza stampa) e sabato erano circa 800 (a fronte dei 219 di Fugatti e Segnana). Da domani anche la Pat dovrebbe fornire i dati completi uniformandosi alla vicina provincia di Bolzano

02 dicembre - 19:37

Sono 459 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 47 pazienti sono in terapia intensiva e 52 in alta intensità. Sono stati trovati 278 positivi a fronte dell'analisi di 3.705 tamponi​ molecolari per un rapporto contagi/tamponi al 7,5%

02 dicembre - 18:25

Il presidente ha annunciato il nuovo documento che dal 3 dicembre cambia le cose e permette nuove libertà per i cittadini. Saltano tutte le restrizioni in più rispetto alla ''normale'' zona gialla. Ecco cosa cambia

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato