Contenuto sponsorizzato

Un incendio distrugge Maso delle Coste, all'origine delle fiamme potrebbe esserci un cortocircuito

L'allarme è scattato ieri mattina attorno alle 5. I vigili del fuoco hanno operato diverse ore. Il tetto è stato ridotto in cenere e gravi danni sono stati riportati anche ai locali sottostanti

Pubblicato il - 30 giugno 2019 - 09:41

PREDAZZO. Potrebbe essere stato un cortocircuito all'origine dell'incendio che ha semi distrutto Maso delle Coste, la struttura ristrutturata da una decina di anni e che ha subito gravi danni.

 

L'allarme è scattato attorno alle 5 di mattina quando dal paese già si potevano vedere chiaramente le fiamme alte dal tetto. Sul posto si sono portati in pochissimo tempo i vigili del fuoco che si sono messi subito al lavoro per domare l'incendio.

 

LE FOTO. Maso delle Coste devastato dalle fiamme

Purtroppo il fuoco ha distrutto completamente il tetto e gravi danni sono stati riportati anche dai locali sottostanti. Al lavoro diversi corpi che per diverse ore hanno operato per la messa in sicurezza del maso e dell'intera zona.

 

Sulle cause dell'incendio sono ancora in corso delle indagini ma l'ipotesi che più si fa strada è quella di un cortocircuito.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 17 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

18 settembre - 09:53

I laboratori dell'Azienda sanitaria altoatesina nelle ultime 24 ore hanno effettuato 1.916 tamponi. Sono stati registrati 72 nuovi casi positivi

18 settembre - 12:14

La sospensione di 15 giorni consegue ad una serie di fatti, avvenuti in orario serale e notturno che vanno dalle risse al disturbo della pubblica quiete, al degrado urbano, alle violazioni di norme poste a presidio della serena convivenza, nonché alla palese e grave inosservanza delle disposizioni di contenimento della diffusione del contagio da covid19

18 settembre - 11:42

Impennata di casi quest'oggi anche in Alto Adige con oltre 70 positivi in 24 ore. Trovato uno studente dell'istituto tecnico

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato