Contenuto sponsorizzato

Weekend, ancora possibili rovesci e temporali con l'arrivo di un fronte freddo. Sabato traffico da bollino nero

Per la giornata di sabato, la società autostradale A22, prevede bollino nero per l'intera giornata. Brutto tempo alternato a schiarite invece per il meteo del fine settimana 

Di M. Brigadoi (Liceo Prati) - 11 luglio 2019 - 11:34

TRENTO. Sarà un weekend di tempo variabile quello che ci attende ma con traffico da bollino nero. A confermarlo sono le previsioni della società autostradale A22.

 

La giornata peggiore per mettersi alla guida è sabato. Sia in direzione nord che in direzione sud per l'intera giornata è previsto bollino nero. La situazione migliorerà per la giornata di domenica dove si prevede traffico intenso verso Modena e sostenuto verso il Brennero.

Per quanto riguarda il meteo, invece, per domani, venerdì è previsto soleggiato al mattino con nubi in aumento e probabili rovesci e temporali sparsi nella seconda parte della giornata.

 

Sabato in parte soleggiato con annuvolamenti associati a rovesci e temporali possibili già dalla mattinata mentre nel pomeriggio fronte freddo in transito da nord seguito da ampie schiarite. Domenica e lunedì molto soleggiato.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 21 settembre 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

23 settembre - 19:10

A lanciarlo il segretario del Partito Autonomista: "Assieme possiamo fare anche massa critica per portare avanti un certo tipo di istanze".  L'appello è rivolto alle forze di centro e autonomiste. Il segretario: "Assistiamo ad un crescendo di malessere tra i moderati nei confronti dei partiti nazionali''

23 settembre - 19:38

La città gardesana è stata scelta perché da anni ospita una comunità molto attiva di raeliani che promettono: “Entro il 2035 gli Elohim giungeranno sulla terra ma solo dopo che la loro ambasciata sarà costruita”

23 settembre - 19:09

Il 19 settembre 2019 il Parlamento approva una mozione che mette sullo stesso piano in nome della memoria condivisa il nazionalsocialismo e il comunismo. Ma la misura, volta a compiacere i governi dell'Est Europa, non comprende la complessità della Storia

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato