Contenuto sponsorizzato

Maltempo nel fine settimana, raffiche di vento, rovesci e temporali in arrivo anche in Trentino. Allerta gialla in Veneto

E' atteso il maltempo a partire da sabato 28 maggio su tutto il Centro-Nord della penisola. Sono previsti non solo rovesci e temporali ma anche un drastico abbassamento delle temperature accompagnato da fenomeni come grandinate e forti raffiche di vento. Sarà allerta gialla in 7 regioni

Di F.C. - 27 maggio 2022 - 17:55

TRENTO. Rovesci e temporali con abbassamento delle temperature: sono queste le previsioni per sabato 28 maggio sulla maggior parte del territorio provinciale. E' in arrivo infatti un'ondata di maltempo nel weekend che coinvolgerà il Centro Nord della penisola, con allerta gialla in 7 regioni tra cui il Veneto.

 

Secondo Meteotrentino, nella provincia di Trento, la giornata di domani (28 maggio) si presenterà parzialmente soleggiata al mattino con nuvolosità in graduale aumento e possibilità di qualche rovescio già in tarda mattinata. Poi piogge e temporali saranno più diffusi e intensi al pomeriggio e sera. Le temperature minime saranno in aumento mentre le massime in calo. Si prevendono venti moderati nordoccidentali tendenti però al rinforzo soprattutto in quota.

 

Meteotrentino riporta che domenica 29 maggio si passerà da nuvoloso a molto nuvoloso con deboli rovesci sparsi al mattino e un brusco calo delle temperature. Lunedì 30 maggio invece è prevista una nuvolosità irregolare in attenuazione e le temperature sotto la media del periodo. Un miglioramento graduale del tempo si avrà da martedì prossimo, con alternanza di sole e nubi con temperature in ripresa.

 

Il veloce approfondirsi di flussi più freddi provenienti dall’Europa settentrionale verso il bacino del Mediterraneo centrale determinerà sulle regioni centro-settentrionali una fase di maltempo e una marcata diminuzione delle temperature.

 

Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile d’intesa con le regioni coinvolte, alle quali spetta l’attivazione dei sistemi di protezione civile nei territori interessati, ha emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse. I fenomeni meteo, impattando sulle diverse aree del Paese, potrebbero determinare delle criticità idrogeologiche e idrauliche che sono riportate, in una sintesi nazionale, nel bollettino nazionale di criticità e di allerta consultabile sul sito del Dipartimento (Qui il link).

 

L’avviso prevede dalle prime ore di domani, sabato 28 maggio precipitazioni, a prevalente carattere di rovescio o temporale, su Veneto ed Emilia-Romagna in estensione alle Marche.

 

I fenomeni potranno essere accompagnati da rovesci di forte intensità, locali grandinate, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento. Sulla base dei fenomeni previsti e in atto è stata valutata per la giornata di sabato 28 maggio, allerta gialla su Veneto, Emilia-Romagna, Umbria, parte di Marche, Abruzzo, Calabria e gran parte di Sicilia.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 1 luglio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
02 luglio - 21:22
Il 36enne stava affrontando una highline, una apposita fettuccia assicurata e tesa tra due sostegni a una quota di circa 1.400 [...]
Cronaca
02 luglio - 19:19
Le fiamme si sono sviluppate tra i vigneti nei pressi di un bunker della Seconda guerra mondiale, l’intervento dei vigili del fuoco complicato [...]
Cronaca
02 luglio - 20:41
Confesercenti del Trentino: "Ci ha lasciato Loris Lombardini: una persona dal grande cuore e dalla grande personalità"
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato