Contenuto sponsorizzato

Bloccata in casa dalla neve non riesce a ritirare la pensione. L'anziana chiede aiuto ai carabinieri

La signora Maria, 78 anni, questa mattina non riusciva ad uscire di casa per andare a ritirare la pensione a causa della neve. Ci hanno pensato i carabinieri, che gliel'hanno consegnata a domicilio e si sono accertati delle sue condizioni prima di lasciarla a casa

Di Mattia Sartori - 28 December 2020 - 16:35

BOSCON. Bloccata in casa dalla neve. Sembra l’inizio di uno di quei film ambientati nelle più estreme regioni del nord, ma è successo stamattina a una anziana signora in provincia di Belluno. La signora Maria ha 78 anni e vive a Boscon, una sperduta località del bellunese. Questa mattina, lunedì 28 dicembre, doveva andare a ritirare la pensione, ma aprendo la porta si è ritrovata davanti un muro di neve per lei impossibile da valicare.

 

Con la strada colma di neve e non sapendo cosa fare ha cercato di trovare un modo per tirarsi fuori da quella situazione e si è ricordata della pubblicità del servizio offerto dall’arma dei carabinieri in collaborazione con le poste. I militari si sono infatti offerti di consegnare la pensione a tutti i cittadini oltre i 75 anni che ne avessero bisogno. Sono molti infatti gli anziani che in questi mesi si sono trovati bloccati in casa a causa del virus o per la mancanza di aiuto e l’intervento delle forze dell’ordine si è rivelato più volte essenziale.

 

Anche in questo caso i militari sono riusciti a fare la differenza. Infatti avendo contattato il comando centrale di Sedico e spiegata la situazione ai carabinieri, questi si sono messi subito in movimento: dopo aver verificato le condizioni della strada di accesso all’abitazione della signora si sono occupati di ritirare la pensione della signora alla posta. Poi, grazie a una jeep 4x4, hanno effettuato la consegna del denaro a domicilio.

 

Non volendo però abbandonare la signora da sola, i carabinieri hanno deciso di intrattenersi qualche minuto, accertandosi che non avesse bisogno di altro, dato il suo stato di semi isolamento. D’ora in poi la signora Maria saprà chi contattare in caso di bisogno.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 4 agosto 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
05 agosto - 10:55
Il maltempo delle ultime ore crea qualche preoccupazione per l'innalzamento dei livelli dei corsi d'acqua. Sono stati attivati i controlli dei [...]
Cronaca
05 agosto - 09:00
La forte pioggia delle ultime ore sta creando molti problemi. La strada del Brennero è stata bloccata a causa di una frana e i vigili del fuoco [...]
Cronaca
05 agosto - 10:21
Il Sarca in piena, la portata arriva a 250 metri cubi al secondo. L’appello del sindaco: “Raccomando di mantenere una distanza di sicurezza [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato