Contenuto sponsorizzato

Brucia il tetto di una falegnameria, oltre 30 vigili del fuoco intervengono per spegnere le fiamme e smontare parte della copertura

L'allerta è scattata nella zona artigianale a Canal San Bovo. In azione i vigili del fuoco di zona supportati dal corpo del Primiero

Pubblicato il - 19 October 2020 - 17:28

CANAL SAN BOVO. Oltre 30 vigili del fuoco sono intervenuti per un incendio che ha coinvolto la copertura di una falegnameria.


L'allerta è scattata intorno alle 13.30 di oggi, lunedì 19 ottobre, nella zona artigianale di Canal San Bovo.


I titolari dell'azienda hanno notato un po' di fumo levarsi dal tetto e così hanno subito interessato il Numero unico per le emergenze.


Immediato l'arrivo dei vigili del fuoco di Canal San Bovo che hanno isolato e messo in sicurezza l'area, quindi hanno avviato le operazioni di spegnimento. 


Nel frattempo si sono portati sul posto anche i pompieri del Primiero con la piattaforma aerea per agevolare e velocizzare ulteriormente l'intervento.


I vigili del fuoco hanno rimosso una sezione del tetto per circoscrivere l'incendio e evitare che qualche scintilla potesse scappare per interessare la zona boschiva circostante o il resto dell'edificio.


Il rapido, tempestivo e professionale intervento dei pompieri ha permesso di limitare i danni. Fortunatamente non si registrano inoltre feriti o intossicati.

 

Una volta spento il rogo, i vigili del fuoco hanno portato avanti le operazioni di bonifica e smassamento, il controllo delle temperatura e la verifica di eventuali focolai pronti a ripartire.

 

Secondo le prime ricostruzioni, l'incendio è divampato per una scintilla scappata dal camino che si è depositata nel sotto-tetto e da lì ha iniziato a bruciare il rivestimento della copertura.

 

In azione anche i carabinieri per i rilievi e la ricostruzione esatta dell'evento insieme ai tecnici e ai pompieri.

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
05 dicembre - 13:39
"La questione ha a che vedere in primis con un problema di approvvigionamento di materiali per il confezionamento che, insieme alla [...]
Economia
05 dicembre - 13:55
Alla luce degli aumenti in bolletta e della carenza di personale la maggioranza (55,85%) dei commercianti altoatesini pensa di chiudere la domenica [...]
Economia
05 dicembre - 13:32
Ress Multiservices ha raggiunto in questi giorni un importante accordo per l’acquisizione del ramo d’azienda della storica ditta Tonini Grandi [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato