Contenuto sponsorizzato

Cade a terra con la mountain bike a pedalata assistita. I soccorritori scendono sul posto con 30 metri di verricello

E' stata la stessa ragazza a lanciare l'allarme e inviare le coordinate Gps al soccorso alpino in quanto il suo compagno l'ha raggiunta solo dopo: in quel momento era più avanti e non si è accorto subito dell'assenza alle sue spalle della 28enne

Pubblicato il - 26 luglio 2020 - 19:39

TRENTO. E' caduta a terra in mountain bike sul Pasubio, una 28enne è stata elitrasferita all'ospedale.

 

L'allerta è scattata intorno alle 15.45 di oggi, domenica 26 luglio, lungo la strada degli eroi in val di Fieno, una 28enne di Santoroso era in sella alla mountain bike a pedalata assistita quando è avvenuto l'incidente.

 

La 28enne ha perso l'equilibrio dopo aver urato un sasso. A quel punto è stata sbalzata per sbattere violentemente a terra.

 

E' stata la stessa ragazza a lanciare l'allarme e inviare le coordinate Gps al soccorso alpino in quanto il suo compagno l'ha raggiunta solo dopo: in quel momento era più avanti e non si è accorto subito dell'assenza alle sue spalle della 28enne.

 

Una squadra del Soccorso alpino di Schio è salita in fuoristrada e si è portata sul posto, mentre l'elicottero di Verona emergenza ha sbarcato medico e tecnico di elisoccorso con un verricello di 30 metri.

 

Prestate le prime cure, l'infortunata è stata imbarellata e trasportata dai soccorritori fino all'eliambulanza, atterrata nelle vicinanze e decollata poi in direzione dell'ospedale di Vicenza.

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
25 maggio - 21:00
I numerosi avventori, quelli che hanno ormai piantato le tende (è proprio il caso di dirlo: sono ben 11 attualmente) nel giardino dell'università [...]
Montagna
25 maggio - 20:30
Il Comune di Cavalese ha approvato il posizionamento di una quindicina di termocamere lungo la strada di fondovalle. Il sindaco Sergio Finato: "In [...]
Montagna
25 maggio - 18:46
La notizia del rinvenimento (avvenuto ad aprile) di un lupo morto, presumibilmente ucciso da un colpo di fucile, corre veloce fra le contrade della [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato