Contenuto sponsorizzato

Colpita da un sasso sulla testa, escursionista 22enne perde i sensi e cade a terra. Per recuperarla serve l’elicottero

L’allarme è scattato in mattinata quando un giovane ha contattato i soccorritori perché la sua compagna di escursione era stata colpita in testa da un masso. I due stavano percorrendo un sentiero sul monte Grappa

Di T.G. - 27 December 2020 - 14:01

PIEVE DEL GRAPPA (TV). La chiamata d’aiuto al soccorso alpino è arrivata intorno alle 10e50 di questa mattina, 27 dicembre. All’altro capo del telefono un giovane che ha visto la compagna di escursione stramazzare a terra dopo essere stata colpita in testa da un sasso.

 

I due si trovavano lungo il sentiero numero 151, nella zona di Valle di San Liberale sul Monte Grappa, quando la ragazza, una 22enne di Borso del Grappa, è stata colpita alla testa da un sasso caduto dall’alto della parete che costeggia la mulattiera che stavano percorrendo. L’impatto è stato così violento che la giovane ha perso i sensi.

 

Dopo l’allarme, i soccorritori si sono attivati immediatamente e la coppia è stata individuata dell’elicottero di Treviso emergenza. Sbarcati con un verricello di 20 metri tecnico di elisoccorso ed equipe medica, all'infortunata, cui si erano avvicinate nel frattempo anche altre persone, sono state prestate le prime cure per il sospetto trauma cranico riportato.

 

Una volta imbarellata, la ragazza è stata issata a bordo e trasportata all’ospedale di Treviso. In supporto alle operazioni stava arrivando una squadra del soccorso alpino della Pedemontana del Grappa assieme a medico e infermiere del Suem di Pieve del Grappa.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 27 settembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
28 settembre - 06:01
Il rifugio Filzi sul Finonchio ha chiuso la scorsa settimana la stagione estiva ed ora proseguirà, tempo permettendo, le aperture nei weekend. I [...]
Cronaca
27 settembre - 20:14
Il sindaco di Castello-Molina di Fiemme dopo gli ultimi casi: "Non saprei dire se questa diffusione del coronavirus possa essere attribuito [...]
Cronaca
27 settembre - 21:23
Dopo una malattia si è spenta Nerina Biasiol. Addio alla cuoca che a Malgolo, frazione del Comune di Romeno, ha fondato una delle [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato