Contenuto sponsorizzato

Vuole aprire la cassaforte alla Caritas a colpi di estintore, ma fa troppo rumore e alcuni condomini chiamano la polizia

Tre giovani, residenti tra Brunico e Monguelgo, sono stati invece sorpresi martedì pomeriggio al parco delle Religioni. Fermati e identificati hanno spiegato di trovarsi a Bolzano per acquistare droga e così hanno mostrato il bilancino di precisione per dimostrare le loro intenzioni

Pubblicato il - 19 marzo 2020 - 12:35

BOLZANO. Si è introdotto alla Caritas di Bolzano per cercare di aprire la cassaforte a colpi di estintore, nei guai un 42enne che è stato arrestato dalla polizia a Bolzano.

 

Un 42enne, italiano e con numerosi prevedenti, nella notte di domenica, ha forzato la porta di ingresso alla mensa Caritas in via Garibaldi nel capoluogo altoatesino.

 

Nell'introdursi nell'edificio, però, ha fatto molto rumore e quindi ha svegliato alcuni condomini, i quali insospettiti hanno lanciato l'allarme. 

 

Immediato l'arrivo della polizia che hanno colto il 42enne mentre cercava di aprire una cassaforte con un estintore. E' stato così arrestato e nei successivi accertamenti gli agenti hanno trovato anche alcuni euro rubati in un altro locale. 

 

Tre giovani, residenti tra Brunico e Monguelgo, sono stati invece sorpresi martedì pomeriggio al parco delle Religioni. La polizia ha subito chiesto di fornire l'autocertificazione per giustificare la presenza in un Comune diverso da quello di residenza.

 

I tre ragazzi hanno ammesso di trovarsi a Bolzano per cercare sostanza stupefacente e per dimostrare la tesi hanno anche mostrato un bilancino di precisione che avrebbero dovuto utilizzare per pesare la droga acquistata. 

 

I giovani sono stati segnalati all'Autorità giudiziaria, anche, per le violazioni a vario titolo del Decreto del presidente del Consiglio dei ministri.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 21 gennaio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
22 gennaio - 20:40
L'incendio si è sviluppato intorno alle 19.30 e subito sul posto sono stati chiamati i pompieri della zona ma le operazioni di spegnimento [...]
Cronaca
22 gennaio - 19:04
Daniela combatteva fin da bambina con una rara malattia neuromotoria e da qualche anno era costretta sulla sedia a rotelle: non ha però mai perso [...]
Cronaca
22 gennaio - 17:33
Il dramma è avvenuto nel primo pomeriggio lungo un sentiero verso Malga Lodranega in Val Breguzzo ma, al contrario di quanto diffuso dagli altri [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato