Contenuto sponsorizzato

Colti in flagrante mentre rubano in un appartamento, cercano invano di darsi alla fuga. Due 21enni arrestati per furto e resistenza a pubblico ufficiale

Due 21enni sono stati arrestati in flagrante a Bolzano dopo essere stati trovati in un appartamento mentre cercavano di impossessarsi di argenteria e beni preziosi. Giunte sul luogo, le forze dell'ordine hanno visto i segni di effrazione e deciso di entrare nell'abitazione, dove si sono imbattuti nei ladri, che inutilmente cercavano di darsi alla fuga

Pubblicato il - 28 novembre 2020 - 12:19

BOLZANO. Entrati nell'abitazione dove erano stati segnalati segni di effrazione, le forze dell'ordine hanno colto in flagrante i due soggetti che, sorpresi dall'arrivo degli agenti, hanno tentato di darsi alla fuga. Il tentativo, però, è naufragato ben presto. Dopo una breve colluttazione, infatti, i due ladri, entrambi 21enni, sono stati immobilizzati e ammanettati. Per loro è quindi scattato l'arresto con l'accusa di furto in abitazione e resistenza a pubblico ufficiale.

 

Il fatto è avvenuto nella serata di venerdì 27 novembre, a Bolzano. Attorno alle 20.30, i militari della sezione radiomobile intervenivano in via Renon, accompagnati dagli agenti della questura. Lì, dove era stata appunto segnalata un'effrazione, i militari entravano nell'abitazione, trovando i due soggetti, un cittadino algerino ed uno algerino, entrambi di 21 anni, impegnati a rovistare tra i mobili.

 

Dalla successiva attività di perquisizione venivano rinvenuti e sequestrati gli arnesi utilizzati per lo scasso (un piede di porco e due cacciavite), tre grossi coltelli da cucina, un cofanetto contenente dell'argenteria e circa 800 euro in contanti. Identificati, i due risultavano essere gravati da precedenti specifici. Condotti alla casa circondariale di Bolzano, rimangono a disposizione dell'autorità giudiziaria.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 20 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

21 gennaio - 11:47

Nell'ultimo bollettino dell'Azienda sanitaria altoatesina, emergono 566 nuovi positivi e 7 decessi. Il bilancio delle vittime in questa seconda fase si attesta così a 537 morti. Crescono i dati dei ricoveri in area medica, dell'indice contagi/tamponi e degli isolamenti domiciliari

21 gennaio - 10:21

Il gelicidio sarebbe all'origine dell'incidente avvenuto attorno alle 6.35 all'imbocco della galleria dei Crozi, lungo la statale 47 della Valsugana. Sono 11 i mezzi coinvolti, tra cui un camion e un furgone, toccatisi dopo essere scivolati sul manto ghiacciato. 3 le persone ferite portate all'ospedale per accertamenti

21 gennaio - 10:48

La sera della sparizione, Benno Neumair si è recato ad Ora da un'amica dove ha trascorso la notte. Le videocamere hanno visto la sua macchina alle 21 a Bolzano e alle 22 nei pressi della galleria che porta a Laives. Per i carabinieri un tempo troppo lungo per percorrere una manciata di chilometri, il che lascia pensare ad una deviazione di strada

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato