Contenuto sponsorizzato

Coltivava cannabis e in casa aveva una serra artigianale con umidificatore, lampade e ventilatore. Nei guai un 39enne

Il militari dell’Arma avevano avuto informazioni che il soggetto avesse qualche pregressa esperienza nel campo degli stupefacenti. Sono andati quindi a trovarlo, sfruttando l’effetto sorpresa

Pubblicato il - 25 marzo 2020 - 11:56

SARENTINO. Si era costruito una vera e propria serra artigianale di piante di cannabis. A finire nei guai è stato un 39enne per il reato di produzione di sostanze stupefacenti. Il militari dell’Arma avevano avuto informazioni che il soggetto avesse qualche pregressa esperienza nel campo degli stupefacenti. Sono andati quindi a trovarlo, sfruttando l’effetto sorpresa.

 

Hanno perquisito l’abitazione e le pertinenze e hanno trovato una serra artigianale con all’interno diciassette piante di cannabis.

 

Le piante, due lampade, un umidificatore e un ventilatore sono stati sottoposti a sequestro.

 

Il laboratorio analisi sostanze stupefacenti del Comando provinciale dei carabinieri di Bolzano ora procederà ad analizzare gli arbusti per valutarne il contenuto in delta-9-tetraidrocannabinolo.

 

L’uomo è stato deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Bolzano per le ipotesi di reato di coltivazione e produzione di stupefacenti.

Contenuto sponsorizzato
Edizione del 30 settembre 2022
Telegiornale
30 set 2022 - ore 22:49
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
02 ottobre - 10:02
I tiratori scelti tirolesi provenienti da tutto l'Alto Adige sono sfilati per le vie del centro storico per arrivare in piazza del Municipio, con [...]
Montagna
02 ottobre - 10:55
L’operazione è stata resa particolarmente difficile a causa del forte vento che soffiava in quota
Cronaca
02 ottobre - 08:36
Ingranata la retro, per non andare incontro al posto di blocco in piazza Dante, il guidatore ha urtato e messo fuori uso un’altra auto per poi [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato