Contenuto sponsorizzato

Coltivava cannabis e in casa aveva una serra artigianale con umidificatore, lampade e ventilatore. Nei guai un 39enne

Il militari dell’Arma avevano avuto informazioni che il soggetto avesse qualche pregressa esperienza nel campo degli stupefacenti. Sono andati quindi a trovarlo, sfruttando l’effetto sorpresa

Pubblicato il - 25 March 2020 - 11:56

SARENTINO. Si era costruito una vera e propria serra artigianale di piante di cannabis. A finire nei guai è stato un 39enne per il reato di produzione di sostanze stupefacenti. Il militari dell’Arma avevano avuto informazioni che il soggetto avesse qualche pregressa esperienza nel campo degli stupefacenti. Sono andati quindi a trovarlo, sfruttando l’effetto sorpresa.

 

Hanno perquisito l’abitazione e le pertinenze e hanno trovato una serra artigianale con all’interno diciassette piante di cannabis.

 

Le piante, due lampade, un umidificatore e un ventilatore sono stati sottoposti a sequestro.

 

Il laboratorio analisi sostanze stupefacenti del Comando provinciale dei carabinieri di Bolzano ora procederà ad analizzare gli arbusti per valutarne il contenuto in delta-9-tetraidrocannabinolo.

 

L’uomo è stato deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Bolzano per le ipotesi di reato di coltivazione e produzione di stupefacenti.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 17 aprile 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
19 aprile - 16:22
Sono stati analizzati 636 tamponi tra molecolari e antigenici. Oggi 5 casi tra over 60 e 3 contagi tra giovani e ragazzi in età scolare, ci sono [...]
Cronaca
19 aprile - 15:25
L'allerta è scattata sempre nel tratto che attraversa la Vallagarina tra Ala e Avio. Operazioni in corso lungo l'Autostrada del Brennero
Cronaca
19 aprile - 16:08
L'incidente è avvenuto tra l'uscita 6 per Trento Centro e la 7 per Campotrentino proprio sopra il ponte sull'Adige
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato