Contenuto sponsorizzato

Coronavirus, primo trentino contagiato. Una donna ricoverata all'ospedale Santa Chiara

E' il secondo caso in Regione in quanto segue il 31enne di Terlano che si trova in isolamento al Reparto malattie infettive dell’ospedale di Bolzano e confermato anche dalle analisi dell'Istituto superiore di Sanità a Roma. QUI AGGIORNAMENTO

Di Luca Andreazza e Giuseppe Fin - 02 marzo 2020 - 20:38

TRENTO. C'è il primo caso di positività al coronavirus in Trentino. Una donna trentina di 83 anni è stata ricoverata all'ospedale Santa Chiara di Trento

 

L'annuncio è arrivato questa sera, lunedì 2 marzo, e confermato dal presidente, Maurizio Fugatti, tutto l'esecutivo provinciale e i vertici dell'Azienda provinciale per i servizi sanitari. 

 

E' il secondo caso in Regione in quanto segue il 31enne di Terlano che si trova in isolamento al Reparto malattie infettive dell’ospedale di Bolzano e confermato anche dalle analisi dell'Istituto superiore di Sanità a Roma (Qui articolo), mentre agli altri quattro test avevano dato esito negativo ai test (Qui articolo).

 

Nelle scorse settimane, come noto, si sono verificati alcuni casi di contagio da coronavirus tra Fai della Paganella e Dimaro, in quel caso di trattava di turisti lombardia che hanno presentato i sintomi e sono stati trasferiti nella Regione di provenienza non appena piazza Dante e le autorità sanitarie hanno ricevuto la notizia e la conferma della positività. 

 

QUI AGGIORNAMENTO

 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 24 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

25 ottobre - 14:12

Il Governo si è preso l’impegno di erogare i primi aiuti già a novembre: “Abbiamo previsto una serie di indennizzi per coloro che saranno penalizzati dalle nuove norme”. In arrivo nuovi contributi a fondo perduto, cancellata la seconda rata Imu e confermata la cassa integrazione

25 ottobre - 12:19

Stagione invernale a rischio, con il nuovo Dpcm il Governo ha disposto la chiusura degli impianti nei comprensori sciistici che potranno essere utilizzati solo dagli atleti professionisti e di interesse nazionale. Gli sciatori amatoriali dovranno sperare in un eventuale via libera del Comitato tecnico-scientifico

25 ottobre - 12:09

La consigliera ha avuto i primi sintomi nei giorni scorsi. Ora si sottoporrà al tampone molecolare, lo stesso faranno anche il consigliere Ghezzi e l'assessore Spinelli 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato