Contenuto sponsorizzato

Coronavirus, un membro dello staff della Giunta positivo: tamponi per presidente e assessori

Altri due funzionari sono stati messi in isolamento. La nota di piazza Dante: "Gli accorgimenti assieme all’utilizzo di dispositivi di protezione e di igienizzanti, sono ritenuti una valida misura di protezione, tali da non rendere necessaria l’adozione della quarantena"

Di L.A. - 02 novembre 2020 - 11:32

TRENTO. "C'è un caso di positività a Covid-19 nello staff della Giunta provinciale e sono state attivate le procedure di monitoraggio e misure stringenti per verificare la situazione", questa la nota di piazza Dante.

 

L'ultima seduta dell'esecutivo si è tenuta in sala Depero per garantire il distanziamento tra persone e una corretta aerazione degli spazi.

 

"Questi accorgimenti - si legge nella nota - assieme all’utilizzo di dispositivi di protezione e di igienizzanti, sono ritenuti una valida misura di protezione, tali da non rendere necessaria l’adozione della quarantena".

 

A titolo ulteriormente prudenziale, comunque, è stata predisposta l'effettuazione del tampone nel quinto giorno a tutti i partecipanti alla seduta di venerdì scorso e le stesse agende dei componenti dell’esecutivo vengono riformulate in modo da poter svolgere l’attività di governo in videocollegamento.

 

"Sempre per ragioni di profilassi - conclude la nota della Provincia - dovranno rimanere in isolamento i due funzionari che si trovavano ai lati del collega risultato positivo".

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 22 dicembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

15 gennaio - 19:18

Nella conferenza stampa straordinaria organizzata dalla giunta provinciale di Bolzano, Arno Kompatscher si è detto sconcertato dalla scelta del Cts di trasformare l'Alto Adige in zona rossa. "Abbiamo inviato una lettera a Roma. Sulla base dei dati confermiamo con l'ordinanza di stasera la zona gialla"

15 gennaio - 19:30

Sono tantissime le prese di posizione (di partiti e istituzioni) in favore della testata ma colpiscono, in particolare, le dichiarazioni di Fugatti (che si dice ''sorpreso''), dei sindacati (che ancora parlano di ''investimento'' riferendosi all'operazione predatoria compiuta sull'editoria locale da parte di Athesia) e dell'Ordine dei Giornalisti (che esprime la sua ''solidarietà''). Ora si pensi ai giornalisti ma non si dimentichino i collaboratori esterni e i fotografi che da una vita lavorano per poche decine di euro al giorno mettendoci tutto quel che hanno

15 gennaio - 18:35

Il direttore sanitario dell'Apss, Antonio Ferro spiega: "Preoccupa il livello di occupazione dei posti letto negli ospedali". Il presidente della Provincia chiede ancora "senso di responsabilità" ai trentini 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato