Contenuto sponsorizzato

Esame di Stato, 4 mila studenti trentini pronti al colloquio: sarà un'unica prova divisa in 5 parti. Ecco come si svolgerà

Dalla discussione di un elaborato che riguarda le materie di indirizzo all'accertamento delle conoscenze relative a “Cittadinanza e Costituzione”. Il colloquio sarà della durata di 60 minuti e pluridisciplinare

Pubblicato il - 15 giugno 2020 - 17:25

TRENTO. Sono oltre 4 mila i maturandi che a partire da mercoledì 17 giugno dovranno affrontare la prova di colloquio per l'esame di Stato 2020.

 

Sarà un momento del tutto straordinario vista la situazione che per la prima volta ha caratterizzato il nostro Paese colpito dall'emergenza sanitaria causata dal coronavirus che ha costretto persino la scuola a sospendere le lezioni in presenza.

 

Quest’anno l’esame consisterà esclusivamente in un colloquio orale approfondito, che avrà la finalità di accertare il conseguimento del profilo educativo, culturale e professionale dello studente. Dovrà dimostrare di aver acquisito contenuti e metodi propri delle singole discipline, di essere capace di utilizzare le conoscenze acquisite e di metterle in relazione fra loro per argomentare in maniera critica e personale anche utilizzando la lingua straniera.

 

Il colloquio sarà della durata di 60 minuti e pluridisciplinare. Per quanto riguarda gli indirizzi scolastici di provenienza 2.106 studenti provengono dai licei, 804 dagli istituti tecnico-tecnologici, 787 dagli istituti tecnico-economici e 171 dagli istituti professionali.

 

Nello specifico l’esame sarà articolato in 5 parti: 

 

• Discussione di un elaborato concernente le discipline di indirizzo individuate come oggetto della prova scritta. (Argomento assegnato entro il 1 giugno dalla Commissione  ed elaborato trasmesso dallo studente entro il 13 giugno per posta elettronica )

• Discussione di un breve testo di lingua e letteratura italiana oggetto di studio ( tratto dall’elenco dettagliato riportato nel documento del consiglio di classe)

• Analisi del materiale scelto dalla commissione

• Esposizione da parte del candidato dell’esperienza di Alternanza scuola lavoro svolta nel percorso di studi

• Accertamento conoscenze e competenze maturate dal candidato nell’ambito delle attività relative a “Cittadinanza e Costituzione”

 

Il punteggio finale complessivo in centesimi sarà costituito dalla somma dei punti attribuiti al colloquio per un massimo di 40 punti e dei punti acquisiti di credito scolastico per un massimo di 60 punti. Il punteggio minimo per superare l’esame è di sessanta centesimi. 

 

Gli studenti trentini che a partire da mercoledì 17 giugno affronteranno il colloquio per l’Esame di Stato saranno 4.077, di questi 3.648 (1968 femmine e 1680 maschi) hanno frequentato i corsi diurni, 220 (122 femmine e 98 maschi) il serale, mentre 209 studenti (97 femmine e 112 maschi) provengono dal percorso professionale.

 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 28 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

29 settembre - 05:01

Una famiglia si trova da martedì scorso tutta a casa in attesa dell'esito del tampone della figlia che da scuola, lunedì, era tornata con il raffreddore. E se ancora non è arrivata l'influenza e i primi raffreddori e mal di gola stanno arrivando proprio in questi giorni cosa succederà con il peggiorare della situazione? Sono sufficienti i tamponi a tenere sotto controllo la situazione?

29 settembre - 08:22

Da Parigi a Madrid l'ondata di virus non si ferma. In Germania è stato individuato un nuovo focolaio dopo una festa in famiglia fatta in un appartamento 

28 settembre - 18:59

Secondo l'Fp Cgil, dal 2013 sarebbero 102 i divulgatori (10 nell'ultimo mese) che hanno abbandonato il principale museo trentino per condizioni di lavoro inaccettabili. Orari non rispettati, contratti peggiorativi, competenze non riconosciute, alcune delle questioni al centro delle rivendicazioni di un settore in stato d'agitazione da ormai un anno

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato