Contenuto sponsorizzato

Esce di pista con lo slittino e precipita in un piazzale, ancora gravissimo un bimbo di 6 anni. Sequestrata l'area e aperta un'indagine

L'incidente è avvenuto nella tarda mattina di ieri. Il piccolo è in gravissime condizioni all’ospedale di Bolzano

Pubblicato il - 29 febbraio 2020 - 10:41

BOLZANO. Si trova ancora in gravissime condizioni il bambino di soli sei anni che ieri è rimasto vittima di un terribile incidente sulla pista Panorama all'Alpe di Siusi.

 

Il bimbo, secondo quanto ricostruito, si trovava in vacanza in Alto Adige assieme a tutta la famiglia.

 

Ieri, in tarda mattinata, si trovava su uno slittino quando ad un certo punto ne ha perso il controllo finendo fuori il tracciato della pista per poi precipitare per diversi metri su un piazzale.

 

Il bimbo, secondo le ultime informazioni, non portava il casco e ha sbattuto in maniera molto violenta la testa.

 

E' stato immediatamente trasportato all'ospedale di Bolzano dove si trova ancora in gravi condizioni.

L'area dove si è verificato l'incidente è stata posta sotto sequestro dalla Procura della Repubblica di Bolzano ed è stata aperta una indagine

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 21 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

21 ottobre - 19:49

Purtroppo si registra anche un nuovo positivo a Cembra Lisignago dove si era sviluppato il più grosso focolaio legato alla popolazione residente che ha un rapporto dell'0,85% di positivi per residenti. Dato più alto nel comune vicino, ad Altavalle (1% di popolazione positiva). Altri tre comuni sopra lo 0,75%

21 ottobre - 20:14

La notizia è stata battuta da Reuters e ripresa in tutto il mondo. Il fatto sarebbe avvenuto in Brasile e la conferma arriva dall'Università di San Paolo

21 ottobre - 17:39

Tra i nuovi positivi, 71 presentano sintomi, 13 casi riguardano minorenni, dei quali 2 contagiati sono nella fascia di età 0-5 anni e altri 11 ragazzi si collocano nella fascia 6-15 anni, mentre 13 infezioni riguardano over 70 anni

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato