Contenuto sponsorizzato

Esce di strada con l’autoarticolato e rischia di ribaltarsi: paura per il conducente

Il conducente dell’autoarticolato, forse per un malore o un colpo di sonno, ha perso il controllo del mezzo finendo in un fossato. Sul posto forze dell’ordine, vigili del fuoco e sanitari

Pubblicato il - 03 agosto 2020 - 18:49

VERONA. La dinamica dell’incidente è ancora al vaglio delle forze dell’ordine fatto sta che, forse per un malore o un colpo di sonno, l’autista di un mezzo pesante ha perso il controllo del proprio veicolo finendo fuori strada.

 

L’incidente è avvenuto intorno alle 16 del pomeriggio, 3 agosto, lungo la Tangenziale Sud in direzione Borgo Roma, all’altezza dello svincolo per il Centro Agroalimentare. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco per mettere in sicurezza l’autoarticolato che rischiava di ribaltarsi.

 

Nel frattempo i sanitari si sono occupati dell’autista che è stato stabilizzato e imbarellato, dopodiché è stato trasferito all’ospedale. Stando alle prime informazioni non sarebbe in pericolo di vita.

 

 

La carreggiata è stata chiusa per alcune ore, il tempo necessario per rimorchiare il mezzo pesante caduto in un fossato a margine della carreggiata. Fortunatamente nell’incidente non sono rimasti coinvolti altri veicoli.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 30 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

30 settembre - 19:33
Nelle ultime 24 ore sono stati analizzati 2.422 tamponi, 37 i test risultati positivi per un rapporto che si attesta a 1,53%. Sono 14 i pazienti che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero, nessun si trova in terapia intensiva ma 3 cittadini si trovano in alta intensità. Sono 5.569 i guariti da inizio emergenza e 574 gli attuali positivi
30 settembre - 18:41

Sarà possibile prenotare un appuntamento (dal 2 ottobre anche online) dal proprio medico di famiglia, negli ambulatori o con la formula del drive through. Al via la campagna per vaccinare le fasce a rischio della popolazione, Apss: “La procedura è sicura inoltre chi è vaccinato evita di ammalarsi di influenza e semplifica la diagnosi della malattia da coronavirus

30 settembre - 18:18

La Provincia di Bolzano informa che gli istituti hanno adottato tutte le procedure previste e hanno seguito le indicazioni stabilite dall’Azienda sanitaria per garantire la tutela della salute degli studenti e del personale scolastico

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato