Contenuto sponsorizzato

FOTO. Loppio-Busa, iniziato lo scavo del tunnel con l’esplosivo: ''Aumento consistente degli addetti: da circa 80 a 120-130 persone''

La galleria sarà lunga in totale 3 chilometri, e per la sua realizzazione si proseguirà con le “volate” di dinamite mediamente un paio di volte al giorno

Pubblicato il - 04 luglio 2020 - 20:20

TRENTO. La Loppio-Busa va avanti. E' stata superato lo scavo in terreno sciolto e adesso è stata avviata la parte nella roccia viva del tunnel con l’utilizzo di esplosivi.

La galleria sarà lunga in totale 3 chilometri, e per la sua realizzazione si proseguirà con le “volate” di dinamite mediamente un paio di volte al giorno.

La stima è di portare a termine l’opera entro fine 2021, salvo eventuali e non auspicabili interruzioni dovute a cause di forza maggiore, in primis quelle connesse all’evolversi della pandemia di Covid-19.

 

"Le grandi opere, come questa, oltre a dare alle comunità interessate le risposte che attendono da tempo, concorrono a promuovere il rilancio economico e occupazionale del Trentino. Fra l’altro con l’inizio di questa parte dei lavori si prevede un aumento consistente degli addetti sul cantiere della Loppio-Busa, da circa 80 a 120-130 persone. Ci fa piacere quindi che la realizzazione dell’opera proceda e ci auguriamo che i lavori possano proseguire per il meglio”, commenta Maurizio Fugattipresidente della Provincia.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 07 agosto 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

07 agosto - 16:27

Una delle conseguenze del lockdown è stato l'inevitabile allungamento dei tempi delle liste di attesa, in particolare per quelle prestazioni per le quali non è stato possibile ricorrere alla telemedicina. Oggi la Giunta provinciale ha dato mandato all'Apss di coinvolgere e responsabilizzare le strutture private accreditate e convenzionate con il servizio sanitario provinciale per contenere i tempi massimi di attesa delle visite

07 agosto - 17:43

Il Trentino sale a 5.614 casi e resta a 470 decessi da inizio epidemia. Sono 5 i pazienti con Covid-19 nel reparto di malattie infettive. Sono stati analizzati nelle ultime 24 ore 1.252 tamponi

07 agosto - 18:21

L'allerta è scattata in val di Fassa. La 14enne stava percorrendo la pista ciclabile a Moena, ma ha perso il controllo della bici nel tratto in discesa all'altezza della caserma della polizia. In azione la macchina dei soccorsi

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato