Contenuto sponsorizzato

Frontale moto-auto: 4 persone in ospedale, compreso un bimbo di appena 2 mesi

L'allerta è scattata intorno alle 16 di oggi, sabato 15 agosto, lungo la strada statale 46 in val delle prigioni in Vallarsa. In quegli stessi minuti soccorsi in azione anche a Trambileno per un escursionista colpito da un malore

Pubblicato il - 15 agosto 2020 - 19:28

VALLARSA. Scontro auto-moto in Vallarsa e quattro persone, compreso un bimbo di appena 2 mesi, sono state trasportate all'ospedale.

 

L'allerta è scattata intorno alle 16 di oggi, sabato 15 agosto, lungo la strada statale 46 in val delle prigioni.

 

Si è registrato un frontale tra una moto e una vettura con a bordo una famiglia di tre persone.

 

Un impatto molto violento, il motociclista è stato sbalzato a terra, mentre il veicolo è uscito fortemente danneggiato.

 

Immediato l'allarme e sul posto si sono portati i soccorsi, due ambulanze dell'Orsa maggiore Vallarsa, i vigili del fuoco di Vallarsa e i carabinieri per effettuare i rilievi, ricostruire la dinamica e gestire il traffico. 

 

I pompieri e le forze dell'ordine hanno isolato e messo in sicurezza l'area, mentre il personale sanitario ha prestato le cure del caso ai feriti.

 

Sono quattro le persone che sono dovute ricorrere alle cure dell'equipe medica, un giovane di 24 anni e una ragazza di 23 anni con il piccolo di 2 mesi e un uomo di 59 anni.

 

Tanta paura e diverse botte, ma le persone coinvolte nell'incidente non sembrano in pericolo di vita, anche se sono state trasportate all'ospedale di Rovereto per accertamenti e approfondimenti.

 

Qualche disagio alla viabilità, la circolazione è stata interrotta per circa 30 minuti per permettere l'intervento della macchina dei soccorsi in piena sicurezza tra cure, rilievi, pulizia della sede stradale e rimozione dei mezzi.

 

In quegli stessi minuti i vigili del fuoco di Trambileno e il personale sanitario sono stati invece chiamati in causa per un soccorso in località Prai.

 

Un escursionista ha accusato un malore e da Trento è decollato l'elicottero, l'uomo è stato trasferito in gravi condizioni all'ospedale Santa Chiara di Trento.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 26 novembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

28 novembre - 11:50

Sono stati analizzati 2.388 tamponi per 494 test risultati positivi e un rapporto contagi/tamponi che si attesta al 20,7%. Altri 3 morti, il bilancio sale a 228 vittime in questa seconda ondata, il totale è di 523 decessi da inizio epidemia

28 novembre - 04:01

La questione approda in consiglio provinciale con un'interrogazione di Luca Zeni. Post pro Trump (assistito da Gesù nella sua battaglia), uno su Linkedin dove qualificandosi come capo gabinetto della Pat scrive di essere in missione per chiedere la grazia per la cessazione del virus di Whuan e poi la ''Q'' sul profilo, l’hastag acronimo “WWG1WGA” usato dagli adepti di questa frangia dell'ultradestra che si rifà a un cattolicesimo reazionario che in America (ma anche in Italia) si sta facendo spazio. Il consigliere chiede chiarezza

28 novembre - 11:15

Anche Trento si è svegliata tappezzata dai manifesti delle "Mascherine tricolori". L'obiettivo, questa volta, è Amazon. Tra inviti a sostenere i commercianti locali e a boicottare il colosso dell'e-commerce, in messaggi intrisi di nazionalismo e cospirazionismo, dietro c'è sempre l'estrema destra

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato