Contenuto sponsorizzato

Frontale tra due auto in val di Non, una persona trasferita all'ospedale

L'allerta è scattata intorno alle 18 di oggi, domenica 30 agosto, lungo la strada statale 43 all'altezza del ristorante Victory a Taio, frazione del comune di Predaia. In azione la macchina dei soccorsi

Pubblicato il - 30 agosto 2020 - 19:29

PREDAIA. Scontro frontale tra auto e una persona è stata trasferita all'ospedale.

 

L'allerta è scattata intorno alle 18 di oggi, domenica 30 agosto, lungo la strada statale 43 all'altezza del ristorante Victory a Taio, frazione del comune di Predaia.

 

Si è verificato un frontale tra due vettura all'incrocio che collega l'alta val di Non e il centro abitato di Cles.

 

Immediato l'allarme e sul posto si sono portati i soccorsi, ambulanza, vigili del fuoco di Taio e forze dell'ordine per effettuare i rilievi, ricostruire la dinamica e gestire il traffico. 

 

I pompieri e le forze dell'ordine hanno isolato e messo in sicurezza l'area, mentre il personale sanitario si è preso carico degli occupanti dell'abitacolo.

 

Un conducente è praticamente uscito illeso dall'auto, mentre l'altra persona è stata trasferita all'ospedale per accertamenti e approfondimenti. Fortunatamente non sarebbe in pericolo di vita.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 21 novembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

23 novembre - 16:53

Tragico incidente domestico in una casa di Salorno. Un bambino di appena 2 anni è stato travolto da un mobile. I genitori hanno chiamato i soccorsi ma per il piccolo non c'è stato nulla da fare

23 novembre - 16:30

L'uomo è un personaggio fisso di Piazza Dante e nonostante l'intensificarsi dei controlli e la maggiore presenza delle forze dell'ordine ha continuato a fare quello che faceva anche prima e per lui è scattata la seconda denuncia e il Daspo urbano. Intanto la locale ha notato che attività di spaccio si stanno spostando verso il cavalcavia di San Lorenzo e Corso Buonarroti

23 novembre - 15:04

Alla conferenza stampa della giunta comunale il primo cittadino si esprime riguardo alle dimissioni di Zanella da assessore della giunta comunale: "Ci eravamo detti di essere una squadra, di abbandonare le casacche delle forze politiche di provenienza e imparare a condividere i passaggi. Evidentemente non è stato così per tutti. Il prossimo passo? Rilanciare l'attività amministrativa e difendere l'istituzione"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato