Contenuto sponsorizzato

Gravissimo scontro tra due auto al distributore di benzina, un ferito in condizioni critiche trasportato all'ospedale

L'allerta è scattata intorno alle 18.15 di oggi lungo la strada statale 42 tra i centri abitati di Monclassico e Croviana. Si è verificato un impatto violentissimo tra due vetture all'altezza del distributore di benzina. In azione la macchina dei soccorsi

Pubblicato il - 03 November 2020 - 20:02

DIMARO FOLGARIDA. Gravissimo incidente in val di Sole, un 62enne è stato trasferito in elicottero all'ospedale Santa Chiara di Trento.

 

L'allerta è scattata intorno alle 18.15 di oggi, martedì 3 novembre, lungo la strada statale 42 tra i centri abitati di Monclassico e Croviana

 

Si è verificato un impatto violentissimo tra due vetture all'altezza del distributore di benzina.

 

Secondo le prime informazioni, il conducente di un veicolo avrebbe avviato la svolta per entrare alla stazione di servizio e non si sarebbe compreso con l'altro guidatore che invece avrebbe voluto effettuare la stessa manovra in uscita.


Immediato l'allarme e sul posto si sono portati i soccorsi, ambulanza, vigili del fuoco di Monclassico, il corpo di Croviana e le forze dell'ordine per effettuare i rilievi, ricostruire la dinamica e gestire il traffico.

 

Le forze dell'ordine hanno isolato e messo in sicurezza l'area, mentre da Trento si è levato in volo l'elicottero per raggiungere il luogo dell'incidente.

 

Nel frattempo i pompieri hanno liberato il 62enne rimasto incastrato tra le lamiere. Una volta estratto dall'abitacolo, il ferito è stato affidato alle cure dell'equipe medica.

 

Il conducente è stato immobilizzato e stabilizzato, quindi è stato trasportato in elicottero in gravissime condizioni all'ospedale del capoluogo.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 21 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

22 January - 05:01

Ad alcuni sanitari, invece della prima dose del vaccino, è stata somministrata per errore una semplice soluzione fisiologica. Ora, anziché presentarsi per il richiamo dovranno essere sottoposti a un test sierologico per capire chi ha ricevuto il vaccino e chi no

21 January - 19:47

Sono 279 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 43 pazienti sono in terapia intensiva e 40 in alta intensità. Oggi sono stati comunicati 7 decessi, mentre sono 27 i Comuni con almeno 1 nuovo caso di positività

21 January - 20:22

L'albergo su corso Rosmini nel centro storico della città della Quercia resta operativo e cerca di reggere un mercato profondamente stretto e diverso. Marco Zani: "Cerchiamo anche di mettere in rete le peculiarità della zona, la vicinanza del Monte Baldo, la Campana dei caduti e i musei, così come le tante possibilità offerte dalla Vallagarina. Ideato offerte speciali per fa lavorare anche il ristorante la sera"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato