Contenuto sponsorizzato

Il maltempo torna a fare danni, smottamenti, allagamenti e alberi abbattuti nel corso della notte

Torna a fare paura il maltempo in Alto Adige. Nel corso della notte sono diversi gli interventi dei vigili del fuoco per mettere in sicurezza diverse zone del territorio provinciale 

Pubblicato il - 27 October 2020 - 08:09

BOLZANO. Il maltempo è tornato a creare disagi in Alto Adige. Nel corso della notte, infatti, a causa delle forti piogge e del vento, sono stati diversi gli interventi che hanno chiamato i corpi volontari ad uscire sul territorio per mettere in sicurezza molte zone.


Piante abbattute ma anche allagamenti e smottamenti hanno richiesto interventi che si sono portati avanti fino a tarda notte soprattutto nel distretto di Bolzano, ma non solo, con diversi problemi anche alla viabilità.

 

Ad Auna di Sotto sul Renon le forti piogge hanno provocato uno smottamento di sassi e fango.


Sulla strada nazionale verso Egna all'uscita tunnel un grosso ramo è caduto sulla strada. I militari hanno bloccato il traffico per riuscire a ripulire la zona e poi ristabilire la viabilità.


Problemi anche a Vadena con diversi allagamenti.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 2 dicembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
02 dicembre - 21:22
Trovati 189 positivi, 2 decessi nelle ultime 24 ore. Registrate 125 guarigioni. Sono 53 i pazienti in ospedale. Sono 847.452 le [...]
Cronaca
02 dicembre - 18:36
Alessia Andreatta ha perso la vita nel terribile tamponamento avvenuto in A22. Secondo una prima ricostruzione la giovane 30enne non si sarebbe [...]
Cronaca
02 dicembre - 20:07
Fortunatamente non ci sono stati feriti, la persona che si trovava alla guida è riuscita a fermarsi in uno spazio libero e a dare l'allarme 
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato