Contenuto sponsorizzato

Il mezzo agricolo si sbilancia e cade su un fianco, una persona rimane incastrata: soccorsa dall'elicottero

L'incidente è avvenuto a Nova Levante e sul posto sono stati subito chiamati i corpi dei vigili del fuoco della zona e di San Valentino in Campo. Difficili le operazioni di recupero del mezzo

Pubblicato il - 28 March 2020 - 18:47

NOVA LEVANTE. Il mezzo si è sbilanciato sulla scarpata posta a fianco della stradina e si è ribaltato con l'agricoltore che è rimasto bloccato all'interno della cabina di guida. A quel punto sono stati chiamati i soccorsi e l'uomo è stato estratto dal mezzo e portato all'ospedale con l'elisoccorso.

 

I fatti si sono svolti in quota, sopra Nova Levante, comune della Val d'Ega che si trova a cavallo tra l'Alto Adige e il Trentino tra Ponte Nova e Vigo di Fassa. L'uomo era alla guida del mezzo agricolo e stava risalendo la strada sterrata che attraversa i campi quando ha perso il controllo del veicolo e si è sbilanciato alla sua sinistra. Il mezzo, quindi, si è ribaltato cadendo per alcuni metri e sbattendo violentemente al suolo.

 


 

L'uomo è rimasto bloccato e subito sono stati chiamati sul posto i vigili del fuoco. Sul posto sono arrivati i pompieri di San Valentino in Campo e quelli di Nova Levante per liberare l'uomo incastrato nel mezzo agricolo. Sul posto sono arrivati anche i carabinieri per ricostruire la dinamica dell'accaduto, ed è arrivato anche il personale della croce bianca che ha stabilizzato le condizioni di salute dell'uomo, rimasto ferito, e l'elisoccorso Pelikan lo ha portato all'ospedale di Bolzano.

 

 

I vigili del fuoco hanno, quindi, provveduto a recuperare il mezzo.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 21 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

22 January - 05:01

Ad alcuni sanitari, invece della prima dose del vaccino, è stata somministrata per errore una semplice soluzione fisiologica. Ora, anziché presentarsi per il richiamo dovranno essere sottoposti a un test sierologico per capire chi ha ricevuto il vaccino e chi no

21 January - 19:47

Sono 279 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 43 pazienti sono in terapia intensiva e 40 in alta intensità. Oggi sono stati comunicati 7 decessi, mentre sono 27 i Comuni con almeno 1 nuovo caso di positività

21 January - 20:22

L'albergo su corso Rosmini nel centro storico della città della Quercia resta operativo e cerca di reggere un mercato profondamente stretto e diverso. Marco Zani: "Cerchiamo anche di mettere in rete le peculiarità della zona, la vicinanza del Monte Baldo, la Campana dei caduti e i musei, così come le tante possibilità offerte dalla Vallagarina. Ideato offerte speciali per fa lavorare anche il ristorante la sera"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato