Contenuto sponsorizzato

La statua della Madonna subisce l'ennesimo atto vandalico. Naso e mani rotte, a terra un simbolo pagano. Si pensa ad un rito satanico

La statua della Madonna di Frontal, a Trichiana, è stata oggetto di atti vandalici, con la rottura del naso e delle mani, delle bruciature di sigaretta sulla fronte e dei simboli a terra che fanno pensare a riti pagani. Tra versetti satanici e colorazioni particolari, non è la prima volta che questo monumento subisce danneggiamenti 

Foto tratte dal gruppo facebook "Sei di Trichiana se..."
Pubblicato il - 14 settembre 2020 - 09:38

BORGO VALBELLUNA. Dita e naso rotti, bruciature di sigaretta sulla fronte e a terra una composizione simbolica fatta di sassi e rami. Per la terza volta in pochi anni, la Madonnina di Frontal, a Trichiana, è stata oggetto di vandalismi. A denunciarlo degli utenti su facebook, che nel gruppo locale hanno postato le foto con tanto di commento “I soliti stupidi...per non dire altro”.

 

Questa volta, la statua della Madonna è stata danneggiata senza ricorrere ai colori, come avvenuto nel giugno 2017. In quell'occasione, infatti, gli occhi erano stati truccati pesantemente, la statua colorata per intero, tra la veste colorata di nero e la “pelle” di blu. Una mantellina di pelliccia sulle spalle e un arco a tracolla. In quel caso, si era pensato ad una sorta di “paganizzazione” della Vergine.

 

Ai satanisti, dunque, si è pensato anche questa volta, visto il ricorso ad una peculiare simbologia, tra sassi e rami sistemati in maniera tutt'altro che casuale, oltre alla scoperta qualche anno fa di un gruppo di giovanissimi dedicavano proprio a dei riti sui generis. Rimane il fatto, che a dover sistemare i danni prodotti sulla statua dovranno essere i volontari della Pro Loco del paese.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 26 novembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

28 novembre - 13:20

L'esponente di Fratelli d'Italia si scaglia contro Marco Leonardelli, responsabile Giovani Lega : "Il signor Leonardelli non mi risulta si sia mai confrontato con le preferenze e la sua associazione universitaria 'Siamo Futuro' rimane a 0" e su Divan: "Può definirsi universitario da appena un mese"

28 novembre - 11:50

Sono stati analizzati 2.388 tamponi per 494 test risultati positivi e un rapporto contagi/tamponi che si attesta al 20,7%. Altri 3 morti, il bilancio sale a 228 vittime in questa seconda ondata, il totale è di 523 decessi da inizio epidemia

28 novembre - 12:58

L'allarme è scattato verso le 10 di questa mattina, sul posto si sono portati i vigili del fuoco, il soccorso alpino e i carabinieri 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato