Contenuto sponsorizzato

Vandali in azione al giardino di Villa de Mersi, distrutta una statua e spray sulle porte. La Circoscrizione: ''Preoccupati, diversi episodi che lasciano molta amarezza''

La Circoscrizione ha fatto sapere dell'ultimo episodio avvenuto nei giorni scorsi: una statua è stata danneggiata. Ma di recente ci sono stati anche altri vandalismi, la presidente della circoscrizione: "Abbiamo segnalato tutti gli episodi''

Di G.Fin - 02 September 2022 - 10:31

TRENTO. Vandalismi al giardino di Villa de Mersi. A denunciarlo nelle scorse ore è stata la Circoscrizione di Villazzano che ha voluto far conoscere quello che è successo anche attraverso i social.

 

Qualcuno, infatti, nei giorni scorsi ha causato la rottura di una statua presente all'interno del parco. Non è la prima volta che accadono episodi di vandalismo simili e già in passato erano stati denunciati.

 

“E' preoccupante – ci spiega la presidente della circoscrizione di Villazzano, Alessia Tarter – perché abbiamo registrato anche altri danni. Sono state tolte delle targhette nei mesi scorsi, di recente con dello spray blu hanno vandalizzato una porta, ci sono state scritte e altro”.

 

Tutti gli episodi sono stati denunciati e segnalati all'ufficio Parco Giardini del Comune di Trento.

 

L'ultimo vandalismo, come detto, riguarda il danneggiamento di una statua di grande importanza storica e culturale.

“C'è molta amarezza anche da parte dei cittadini per quello che sta accadendo – spiega la presidente Tarter – perché gli episodi di vandalismo sono tanti. Vogliamo approfondire e cercare di capire come stia succedendo”.

Contenuto sponsorizzato
Edizione del 30 settembre 2022
Telegiornale
30 Sep 2022 - ore 22:49
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
02 ottobre - 10:02
I tiratori scelti tirolesi provenienti da tutto l'Alto Adige sono sfilati per le vie del centro storico per arrivare in piazza del Municipio, con [...]
Montagna
02 ottobre - 10:55
L’operazione è stata resa particolarmente difficile a causa del forte vento che soffiava in quota
Cronaca
02 ottobre - 08:36
Ingranata la retro, per non andare incontro al posto di blocco in piazza Dante, il guidatore ha urtato e messo fuori uso un’altra auto per poi [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato