Contenuto sponsorizzato

Lago di Garda, il motoscafo prende fuoco: paura per 4 turisti, costretti a gettarsi in acqua per salvarsi

La colonna di fumo sprigionata dall’incendio del motoscafo è stata visibile a chilometri di distanza. Sul posto sono immediatamente accorse altre imbarcazioni che hanno raccolto i naufraghi. Nel frattempo un battello di Navigarda ha iniziato le operazioni di spegnimento

Pubblicato il - 25 June 2020 - 09:23

GARGANO. Attimi di paura ieri pomeriggio, 24 giugno, quando delle persone che si trovavano a bordo di un motoscafo, all’altezza di Gargnano, hanno dovuto fare i conti con un incendio che si è sviluppato a bordo. La colonna di fumo è stata visibile a chilometri di distanza.

 

Secondo una prima ipotesi le fiamme sarebbero scaturite da un corto circuito, dopodiché avrebbero avvolto l’intera imbarcazione. A quel punto, non riuscendo più a gestire l’incendio le quattro persone a bordo si sono gettate nelle acque del lago di Garda.

 

Fortunatamente sul posto sono accorse altre imbarcazioni che hanno raccolto i naufraghi. Nel frattempo il motoscafo continuava a bruciare. Contestualmente anche la motonave Trento di Navigarda si è affiancata all’imbarcazione in fiamme per iniziare le operazioni di spegnimento.

 

In zona è intervenuta anche la guardia costiera, stando alle prime informazioni le persone coinvolte nell’incendio sarebbero quattro turisti olandesi che non avrebbero riportato ferite o ustioni gravi.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
23 giugno - 21:07
Una barca si è rovesciata nel lago di Caldonazzo a causa del forte maltempo che si è abbattuto su ampie porzioni del Trentino. Due persone [...]
Cronaca
23 giugno - 19:56
Chi è abituato a percorrere il viadotto dei Crozi sa che sulla vecchia strada da sempre si formano delle cascate con l'arrivo del maltempo. Ora [...]
Cronaca
23 giugno - 21:22
I due escursionisti, con una comitiva di altre 6 persone, si trovavano a quota 3.100 metri sotto le roccette di Punta Penia quando è avvenuto il [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato