Contenuto sponsorizzato

Lunedì le Frecce Tricolori voleranno sopra Trento, prima tappa di un "Giro d'Italia" per la 74esima Festa della Repubblica

Lunedì 25 maggio, alle 10 e 45, tutti con il naso all'insù. Trento sarà infatti il primo capoluogo italiano ad essere sorvolato dalle Frecce Tricolori in un "Giro d'Italia" di 5 giorni, che si concluderà il 2 giugno sopra Roma

Pubblicato il - 23 May 2020 - 10:43

TRENTO. In occasione della 74esima Festa della Repubblica del 2 giugno, niente parate per rispettare le norme anti contagio, ma bensì un "Giro d'Italia" verde, bianco e rosso delle Frecce tricolori. Un "tour" che sorvolerà tutta Italia e che partirà proprio da Trento lunedì 25 maggio.

 

La Pattuglia Acrobatica Nazionale (Pan) effettuerà una serie di voli abbracciando simbolicamente il Paese "in segno di unità, solidarietà e ripresa", come si legge in una nota del Ministero della Difesa.

 

A partire dal 25 maggio la Pan decollerà da Rivolto, sede delle Frecce tricolori, e toccherà - nell'arco di cinque giorni - tutti i capoluoghi di regione. Anche il paesino di Codogno sarà sorvolato, prima zona rossa dell'emergenza sanitaria.

 

Lunedì 25 maggio, intorno alle 10 e 45, le Frecce Tricolori sorvoleranno Trento per poi raggiungere Milano, Torino, Aosta e Codogno. Il 26 toccherà a Genova, Firenze, Perugia e L'Aquila; il 27 Cagliari e Palermo; il 28 Catanzaro, Bari, Potenza, Napoli e Campobasso; il 29 la pattuglia acrobatica sorvolerà il santuario di Loreto, quindi Ancona, Bologna, Venezia e Trieste.

 

Il Giro d'italia delle Frecce tricolori si concluderà simbolicamente il 2 giugno, con il sorvolo di Roma gli aerei porteranno il tricolore sui cieli della capitale durante la cerimonia di deposizione di una corona di alloro presso l'Altare della Patria da parte del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 17 aprile 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
17 aprile - 20:14
Trovati 88 positivi, 1 decesso nelle ultime 24 ore. Sono state registrate 159 guarigioni. Sono 1.413 i casi attivi sul territorio provinciale
Cronaca
17 aprile - 20:51
L'allerta è scattata a Piazzo di Villa Lagarina. In azione ambulanze, vigili del fuoco di zona e carabinieri. I giovani trasferiti in ospedale per [...]
Montagna
17 aprile - 20:17
Il tema è quello della realizzazione di una strada/sentiero anche per i disabili in Val di Mello in provincia di Sondrio ma vale per qualsiasi [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato