Contenuto sponsorizzato

Nonostante le restrizioni non rinunciano alla grigliata del 1 maggio. Incendiano parte di bosco

I fatti sono successi oggi tra la Valpantena e la Lessinia. Ad accorgersi del fumo e delle fiamme che stavano bruciando i primi alberi una persona del posto

Pubblicato il - 01 May 2020 - 20:53

GREZZANA. Primi giorni di semilibertà, in Veneto, con passeggiate e qualche attività all'aperto in più rispetto al periodo di lockdown stretto vissuto nelle scorse settimane, e subito c'è chi prova ad approfittarsene trasformando un assembramento clandestino addirittura in un incendio con conseguente intervento dei vigili del fuoco. I fatti sono avvenuti quest'oggi tra i boschi sopra Praole tra Cerro Veronese e Grezzana tra la Valpantena e la Lessinia.

 

All'improvviso una persona del posto ha notato il fumo alzarsi da una radura vicino all'inizio della boscaglia e poi in poco tempo si è sviluppata una lunga lingua di fuoco che stava andando a bruciare gli alberi. Subito ha allertato i vigili del fuoco che si sono portati rapidamente sul posto ed hanno iniziato subito le operazioni di spegnimento che sono andate avanti per diverso tempo ma, fortunatamente, la zona è stata isolata e messa in sicurezza.

 

Secondo le prime ricostruzioni si sarebbe trattato di un incendio doloso (anche perché la sera prima ha piovuto) dovuto, probabilmente, a qualche improvvido cittadino che ha pensato di non rinunciare alla grigliata del primo maggio e di andare a godersi, nonostante le restrizioni legate all'emergenza coronavirus, la bella giornata di sole tra i monti. Il risultato è stato un disastro con danni alla boscaglia che sarebbero potuti essere molto peggiori se non fossero intervenuti i vigili del fuoco. Sul posto sono stati trovati gli attrezzi per la griglia ma nessuna persona.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 13 aprile 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
13 aprile - 19:33
Trovati 119 positivi, 3 decessi nelle ultime 24 ore. Sono state registrate 168 guarigioni. Sono 1.558 i casi attivi sul territorio provinciale
Cronaca
13 aprile - 20:24
L'incidente è avvenuto questo pomeriggio. Il giovane che era alla guida dell'Honda ha perso la vita sul colpo
Cronaca
13 aprile - 16:24
Se da un lato la Provincia di Bolzano è quella che ha vaccinato più anziani del Paese e presenta dati del contagio in continua decrescita [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato