Contenuto sponsorizzato

Paura nella notte in una baita, 23enne colpito da un malore crolla a terra e sbatte la testa perdendo i sensi

Sul posto si sono portati gli uomini del soccorso alpino con una infermiera. Raggiunto il posto a piedi sono riusciti a stabilizzare il ragazzo per poi trasportarlo in barella all'ambulanza 

Pubblicato il - 01 novembre 2020 - 10:58

BELLUNO. Momenti di paura questa notte in una baita nella zona della Val Biois. Un giovane di 23 anni di Falcade, infatti, è stato colpito da un malore che lo fa fatto crollare a terra e sbattere violentemente la testa perdendo poi i sensi e rimanendo ferito.

 

L'allarme è stato dato immediatamente e sul posto, attorno a mezzanotte e mezza, si sono portati il soccorso alpino con il personale sanitario.

 

Poiché la baita non è raggiungibile se non a piedi, una squadra, assieme a un'infermiera, si è avvicinata in jeep per poi incamminarsi e raggiungere in un quarto d'ora il posto.

 

Medicato il giovane, che si era ripreso quasi subito, i soccorritori lo hanno caricato in barella, trasportato al fuoristrada e da lì al Rifugio Flora Alpina, dove attendeva l'ambulanza della Croce Verde Val Biois per accompagnarlo all'ospedale di Agordo.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 2 dicembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
05 dicembre - 19:35
Questa la situazione rispetto ai parametri nazionali per la zona gialla: l'occupazione delle terapie intensive è al 9% (il tetto fissato per [...]
Politica
05 dicembre - 19:01
Sui social il presidente della Provincia con tanto di logo della Pat ha comunicato di aver ottenuto una qualche deroga al super (mai stato in [...]
Cronaca
05 dicembre - 18:17
Sull'Altopiano dei Sette Comuni la neve sta cadendo abbondante in queste ore e sulle strade sono già diversi i veicoli in difficoltà a causa [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato