Contenuto sponsorizzato

Perde il controllo della moto e sbatte violentemente contro il guardrail. Incidente mortale per un centauro 50enne

Incidente mortale attorno a mezzogiorno di lunedì 21 settembre. Un uomo di 50 anni, alla guida della sua moto, si è schiantato contro il guardrail, riportando delle ferite risultate poi fatali. Vani i tentativi di soccorrerlo. L'uomo è morto per i traumi riportati

Pubblicato il - 21 settembre 2020 - 15:55

SAN MARTINO IN BADIA. Incidente mortale, questa mattina attorno a mezzogiorno, sulla strada fra Pederoa e Piccolino. Un motociclista, poi identificato come un 50enne austriaco, stava percorrendo la statale quando ha perso il controllo del mezzo e si è schiantato contro il guard rail, procurandosi diverse ferite.

 

Inutile l'intervento dei soccorsi, che hanno tentato invano di salvare la vita all'uomo, feritosi gravemente. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e gli uomini della croce bianca, coadiuvati anche dall'elisoccorso proveniente da Bolzano.

 

L'uomo viaggiava in compagnia di altri motociclisti. Nessun altro mezzo è rimasto coinvolto.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 28 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

29 ottobre - 10:55

Un trend che si conferma alto in provincia di Bolzano. Sono stati analizzati 2.566 tamponi, 298 i testi risultati positivi per un rapporto contagi/tamponi che sale all'11,6%. Quasi 7 mila persone sottoposte a misure di isolamento

29 ottobre - 11:22

L'area è blindata e la polizia è riuscita a ferire e fermare l'assalitore. E' il terzo attacco in poco più di un mese dalla ripubblicazione delle caricature di Charlie Hebdo

29 ottobre - 04:01

Lo studio esclusivo condotto da 4 università (fra cui Trento) e dal Policlinico San Matteo di Pavia mostra cosa accadrà se le misure dell’ultimo Dpcm non dovessero frenare i contagi: “La crescita esponenziale dei positivi trascinerà con sé quella delle terapie intensive e dei decessi, le strutture sanitarie saranno messe in ginocchio

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato