Contenuto sponsorizzato

Rischiata una strage, quattro persone alla fermata dell'autobus sfiorate dal veicolo che si è schiantato sulla recinzione

Attimi di spavento e quindi le persone alla fermata dell'autobus si sono precipitate per tirare fuori dall'abitacolo il conducente di 76 anni

Pubblicato il - 17 February 2020 - 16:43

ROMAGNANO. E' stata rischiata una strage ieri mattina, domenica 16 febbraio, a Romagnano, quando un'auto è finita fuori strada all'altezza della fermata dell'autobus lungo la strada provinciale 90.

 

Quattro le persone in attesa del servizio pubblico che si sono viste sfiorare dalla vettura che ha fermato la corsa poco prima contro il palo e una recinzione in via dei Pomari.

 

Attimi di spavento e quindi le persone alla fermata dell'autobus si sono precipitate per tirare fuori dall'abitacolo il conducente di 76 anni.

 

Fortunatamente nessun altro veicolo o persona è rimasta coinvolta nell'incidente. Non è ancora chiara la ragione della perdita di controllo del mezzo, forse un malore oppure una distrazione.

 

Immediato l'allarme e sul posto si sono portati i soccorsi, ambulanza, vigili del fuoco di Romagnano e le forze dell'ordine per effettuare i rilievi, ricostruire la dinamica e gestire il traffico.

 

I pompieri e le forze dell'ordine hanno isolato e messo in sicurezza l'area, mentre il personale sanitario ha prestato le cure del caso al ferito.

 

Il 76enne è stato stabilizzato e quindi trasportato all'ospedale Santa Chiara di Trento per accertamenti e approfondimenti.

 

Il conducente non è in pericolo di vita e fortunatamente solo tanta paura per le persone alla fermata dell'autobus.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Società
20 giugno - 10:48
La ripresa degli spostamenti nel Vecchio continente passerà dall'entrata in vigore, il 1 luglio, del Green pass (Eu digital Covid certificate): [...]
Cronaca
20 giugno - 09:20
Mistero sul lago di Garda dove, a bordo di un’imbarcazione arenata, è stato rinvenuto il cadavere di un uomo. Il natante presenta danni da urto [...]
Cronaca
20 giugno - 11:21
Nessun caso positivo registrato dall'analisi dei 1.339 test antigenici eseguiti ieri, il numero dei decessi rimane stabile a 1.180 e sono tre i [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato