Contenuto sponsorizzato

Roveré della Luna, il corso d’acqua supera gli argini ed esonda nelle campagne: intervengono i vigili del fuoco

Il corso d’acqua, normalmente utilizzato per l’irrigazione dei vigneti, ha invaso le campagne adiacenti. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che stanno monitorando la situazione

Foto vigili del fuoco Roveré della Luna
Di T.G. - 06 December 2020 - 14:41

ROVERÉ DELLA LUNA. Le intense piogge che si sono abbattute sul Trentino stanno provocando molti danni, con ripercussioni sulla viabilità: diverse strade sono state interrotte così come le principali linee ferroviarie.

 

Nella zona di Roveré della Luna le recenti piogge hanno fatto innalzare il livello dei corsi d’acqua, tanto che la Fossa di Caldaro, un canale artificiale che scorre tra le provincie di Bolzano e Trento, è esondata.

 

Il corso d’acqua, normalmente utilizzato per l’irrigazione dei vigneti, ha invaso le campagne adiacenti. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Roveré della Luna che stanno monitorando la situazione.

 

Al momento il corso d’acqua non sta minacciando né le strade né le abitazioni anche se la pioggia che continua a cadere desta qualche preoccupazione. Le autorità locali attendono l’evoluzione del quadro meteorologico per valutare possibili soluzioni.

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 4 agosto 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
05 agosto - 13:10
La piena dell'Adige delle ultime ore e la violenza dell'acqua hanno restituito moltissimi rifiuti che ora si trovano sugli argini del fiume assieme [...]
Cronaca
05 agosto - 13:49
Fra tecnici e vigili del fuoco sono entrati in azione circa 1.000 soccorritori per contrastare i danni da maltempo. Adige e Isarco in piena: “La [...]
Cronaca
05 agosto - 11:54
Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Telve, le forze dell'ordine e gli ispettori dell'Oupsal. Il giovane è stato trasferito [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato