Contenuto sponsorizzato

Ruba 2 mila euro ad una donna, scoperto dalle forze dell'ordine ammette le colpe e restituisce il bottino

E' successo a Bressanone, l'uomo dovrà ora rispondere del reato di furto in abitazione 

Pubblicato il - 22 luglio 2020 - 15:41

BRESSANONE. Aveva rubato 2 mila euro all'interno di una abitazione ma alla fine vistosi scoperto ha deciso di restituire quasi tutto il bottino.

 

E' successo nei giorni scorsi a Bressanone. I carabinieri erano intervenuti i primi di luglio presso l’abitazione di una donna del luogo vittima di un furto. Gli erano stati portati via 2 mila euro in contanti.

 

Acquisite testimonianze e immagini di videosorveglianza, i carabinieri non hanno faticato molto a capire chi fosse stato. Tutto convergeva su un trentanovenne del luogo pluripregiudicato. L’uomo, vistosi scoperto, ha ammesso le proprie colpe e ha pure restituito quasi tutto il bottino sottratto, per la gioia (parziale) della derubata.

 

L'uomo, denunciato, è chiamato a rispondere del reato di furto in abitazione

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
23 giugno - 21:07
Una barca si è rovesciata nel lago di Caldonazzo a causa del forte maltempo che si è abbattuto su ampie porzioni del Trentino. Due persone [...]
Cronaca
23 giugno - 19:56
Chi è abituato a percorrere il viadotto dei Crozi sa che sulla vecchia strada da sempre si formano delle cascate con l'arrivo del maltempo. Ora [...]
Cronaca
23 giugno - 21:22
I due escursionisti, con una comitiva di altre 6 persone, si trovavano a quota 3.100 metri sotto le roccette di Punta Penia quando è avvenuto il [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato