Contenuto sponsorizzato

Sbagliano sentiero e si perdono tra gli alberi schiantati dalla tempesta Vaia. Il soccorso alpino li localizza con le coordinate gps inviate su Whatsapp

Dopo aver raggiunto la vetta di passo Gobbera tramite il sentiero "Gaetano Moretta", i due escursionisti veneti sono scesi verso i prati di Totoga ma hanno perso il tracciato e sono finiti in mezzo a numerosi alberi abbattuti. Immediato l'intervento del soccorso alpino

Pubblicato il - 10 ottobre 2020 - 20:13

CANAL SAN BOVO. Si sono persi nel mezzo degli alberi schiantati dalla tempesta Vaia sul territorio comunale di Canal San Bovo.

 

Dopo aver raggiunto la vetta di passo Gobbera tramite il sentiero "Gaetano Moretta", i due escursionisti veneti sono scesi verso i prati di Totoga ma hanno perso il tracciato e sono finiti in mezzo a numerosi alberi abbattuti. 

 

Non riuscendo a proseguire in autonomia hanno chiamato il numero unico per le emergenze 112 poco prima delle 14.30 di oggi, sabato 10 ottobre.

 

Immediato l'intervento del soccorso alpino con il coordinatore dell'Area operativa Trentino orientale che ha attivato 5 operatori della stazione di Caoria

 

I soccorritori si sono fatti inviare su Whatsapp la posizione gps e i due escursionisti hanno ricevuto via telefono le indicazioni per tornare sul sentiero. 

 

Nel frattempo la squadra è salita a piedi per raggiungere gli escursionisti e accompagnarli in sicurezza a passo Gobbera.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 21 novembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

23 novembre - 16:53

Tragico incidente domestico in una casa di Salorno. Un bambino di appena 2 anni è stato travolto da un mobile. I genitori hanno chiamato i soccorsi ma per il piccolo non c'è stato nulla da fare

23 novembre - 16:45

L'episodio, segnalato da un utente, è avvenuto in uno dei comuni ''zona rossa'' del Trentino. Le Poste Italiane: ''Negli uffici protocolli stringenti e rispettiamo sempre le regole''

23 novembre - 15:04

Alla conferenza stampa della giunta comunale il primo cittadino si esprime riguardo alle dimissioni di Zanella da assessore della giunta comunale: "Ci eravamo detti di essere una squadra, di abbandonare le casacche delle forze politiche di provenienza e imparare a condividere i passaggi. Evidentemente non è stato così per tutti. Il prossimo passo? Rilanciare l'attività amministrativa e difendere l'istituzione"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato