Contenuto sponsorizzato

Si sposta in treno per spacciare ma viene fermato dopo aver venduto della droga ad una ragazza. Arrestato un richiedente asilo

Ospite presso il centro di accoglienza di Malles Venosta, è finito agli arresti domiciliari. Nella sua stanza è stata rinvenuta e sequestrata anche una bicicletta provento di furto

Pubblicato il - 23 maggio 2020 - 14:50

BOLZANO. Serata di controlli quella di ieri in Val Venosta dove i carabinieri hanno setacciano la valle dall’alto in basso alla ricerca di droga e spacciatori.

 

Nel corso dei controlli, i militari della stazione di Malles Venosta, in collaborazione con quelli di Sluderno e Resia all’Adige hanno monitorato gli spostamenti di un soggetto già sospettato di spacciare droga che si muoveva in treno.

 

Ad un certo punto il giovane a Spondigna si è incontrato con una giovane ragazza. Quest’ultima è stata poi fermata, perquisita e trovata in possesso di alcuni grammi di marijuana appena acquistati per cinquanta euro.

 

Lo spacciatore, un ventunenne cittadino del Bangladesh già noto per reati contro il patrimonio, richiedente asilo ospite presso il centro di accoglienza di Malles Venosta, è stato quindi bloccato subito dopo. Dai controlli ed è stato trovato in possesso dei cinquanta euro ricevuti dalla ragazza e di ulteriori dodici grammi di stupefacente.

 

Nel corso della perquisizione nella sua stanza è stata rinvenuta e sequestrata anche una bicicletta provento di furto.

 

L’uomo è stato dichiarato in stato di arresto e accompagnato in caserma per i rilevi foto-dattiloscopici. Quindi, informato il pubblico ministero, è stato posto agli arresti domiciliari presso la medesima struttura a disposizione dell’autorità giudiziaria.

 

La ragazza è stata segnalata all’Autorità di Governo per la sanzione prevista per gli assuntori di stupefacenti.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 20 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

21 ottobre - 13:50

L'allerta è scattata intorno a mezzogiorno nell'area della val di Ledro. In azione le unità del soccorso alpino e l'elicottero con l'equipe medica. Per il base jumper però non c'è stato nulla da fare

21 ottobre - 17:23

I casi in Lombardia sono raddoppiati rispetto a ieri e sono decedute 20 persone, mentre il rapporto contagi/tamponi si attesta all'11%. Un'osservata speciale è Milano che ha fatto segnare 1.800 nuovi infetti. Anche a Verona saltano i Mercatini di Natale. Probabili misure restrittive del governo per il fine settimana

21 ottobre - 16:10

Ecco tutti i beni che verranno battuti all'asta del comune che si svolgerà martedì 3 novembre. Prima si potranno andare a visionare gli oggetti e poi si potrà fare la proposta in busta chiusa. Ecco la lista e come partecipare

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato