Contenuto sponsorizzato

Tamponamento tra autoarticolati in galleria verso Trento, mezzo pesante in panne in direzione Pergine: disagi sulla statale della Valsugana

L'allerta è scattata intorno alle 15.30 di oggi all'altezza delle gallerie che collegano Martignano e Civezzano. In azione la macchina dei soccorsi, disagi alla viabilità

Pubblicato il - 14 ottobre 2020 - 16:02

TRENTO. Disagi alla viabilità lungo la strada statale 47 tra la Valsugana e Trento per una combinazione di eventi su entrambe le direttrici.

 

L'allerta è scattata intorno alle 15.30 di oggi, mercoledì 14 ottobre, all'altezza delle gallerie che collegano Martignano e Civezzano.

 

La prima criticità è avvenuta nella galleria dei Crozi in direzione Pergine, un mezzo pesante è finito in panne e quindi il conducente si è trovato costretto a fermare la corsa sulla carreggiata per chiamare il soccorso stradale.

 

Tempo pochi minuti e si è verificato, invece, un incidente in direzione Trento: un tamponamento tra due autoarticolati.

 

Immediato l'allarme e sul posto si è portata la macchina dei soccorsi, i vigili del fuoco delle relative zone di competenza e la polizia locale per effettuare i rilievi, ricostruire la dinamica e gestire il traffico.

 

Le operazione di rimozione dei mezzi sono in corso e si registrano gravi disagi alla circolazione. Disagi al traffico sulla statale.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 20 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

21 gennaio - 17:58

Sono state registrare 26 dimissioni e 238 guarigioni. Cala il numero dei pazienti in ospedali. Analizzati oltre 4 mila tamponi. Sono state confermate 191 positività riscontrate nei giorni scorsi tramite test antigenico

21 gennaio - 18:04

Nuovi screening di massa in vista in Alto Adige. Questa volta a essere interessati saranno i Comuni di San Genesio, Moso in Passiria e San Leonardo in Passiria. Troppi infatti i casi registrati in questi territori. Le operazioni sono previste per il fine settimane del 23 e 24 gennaio

21 gennaio - 17:08

Le Faq aggiornate all’ultimo Dpcm del 14 gennaio: “Dal 16 febbraio al 5 marzo gli spostamenti tornano invece ad essere consentiti da e per tutte le regioni ubicate in area gialla”

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato