Contenuto sponsorizzato

Tragedia in A22, un operaio viene travolto e ucciso da un mezzo pesante

E' avvenuto intorno alle 15 di oggi, mercoledì 29 gennaio, il 37enne stava lavorando in un cantiere stradale lungo la corsia sud dell’Autobrennero all'altezza di Rolo, quando è stato investito da un un mezzo pesante. Un impatto che non gli ha lasciato scampo

Pubblicato il - 29 gennaio 2020 - 21:52

ROLO. Drammatico investimento in A22, un operaio è stato travolto e ucciso all'altezza di Rolo in provincia di Reggio Emilia.

 

E' avvenuto intorno alle 15 di oggi, mercoledì 29 gennaio, il 37enne stava lavorando in un cantiere stradale lungo la corsia sud dell’Autobrennero, quando è stato investito da un un mezzo pesante. Un impatto che non gli ha lasciato scampo.

 

L’operaio era impegnato per una impresa esterna a effettuare manutenzioni, aveva appena messo in sicurezza il tratto interessato dai lavori con cartelli e transenne, si è fermato in corsia di emergenza insieme ai colleghi a bordo del mezzo di servizio.

 

Sembra poi che il 37enne si sia leggermente sporto, una decina di centimetri, verso le corsie di marcia dell’autostrada, proprio mentre stava transitando un mezzo pesante. Il conducente a bordo dell'autoarticolato non è riuscito evitare l'impatto. 

 

Immediato l'allarme e sul posto si sono portati i soccorsi, l'ambulanza della Croce rossa di Reggiolo, l'elicottero da Bologna, gli addetti dell'A22 e la polizia stradale per effettuare i rilievi, ricostruire la dinamica e gestire il traffico. 

 

Le forze dell'ordine hanno isolato l'area, mentre il personale sanitario ha cercato di rianimare il 37enne, ma le ferite si sono rivelati fatali. La ricostruzione del tragico evento è affidato alla polizia.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 25 gennaio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
27 gennaio - 05:01
Una circolare della Federazione nazionale degli Ordini dei medici spiega che un operatorio sospeso perché non vaccinato non può essere [...]
Cronaca
26 gennaio - 19:21
I dati delle ultime 24 ore dicono che anche oggi ci sono stati più guariti dei nuovi positivi e che tra i contagi la fascia d'età più colpita è [...]
Cronaca
26 gennaio - 20:13
Fra regole in contrasto tra loro e le classi in quarantena che aumentano, i presidi denunciano le difficoltà del mondo della scuola: [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato