Contenuto sponsorizzato

Operaio centrato da un autoarticolato sull'Autostrada del Brennero: muore sul colpo Renée Bartelloni

Il tragico incidente è avvenuto ieri pomeriggio poco prima dell'uscita per Rolo-Reggiolo. L'uomo stava lavorando sull'A22 quando si è spostato di qualche metro verso la corsia di transito e non ha avuto scampo

Pubblicato il - 30 gennaio 2020 - 10:33

ROLO-REGGIOLO. E' stato centrato in pieno da un autoarticolato che stava percorrendo l'A22 in direzione sud, a circa 4 chilometri dal casello Rolo-Reggiolo. Renée Bartelloni aveva 37 anni ed era originario di Marina di Massa e si trovava sul selciato perché era un operaio dell'Autostrada del Brennero al lavoro su quel tratto di strada. Assieme ai colleghi avevano posizionato cartelli e cilindri.

 

L'uomo, intorno alle 15.30 di ieri, secondo le prime ricostruzioni, affidate alla polizia stradale di Modena Nord, si trovava all'altezza della piazzola di emergenza quando si è spostato verso l'interno della strada. Pochi metri che si sarebbero rivelati fatali. In quell'istante, infatti, stava arrivando un autoarticolato ''chiuso'' a sinistra da altri veicoli che lo stavano sorpassando.

 

Il camionista, quindi, avrebbe provato a rallentare ma non ha potuto allargare la traiettoria. L'impatto è stato violentissimo e l'uomo è morto sul colpo. Subito sono stati allertati i soccorsi e da Bologna è arrivato l'elicottero con il personale sanitario, mentre da Reggiolo è giunta un'ambulanza ma per Bartelloni non c'era più niente da fare

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 24 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

26 ottobre - 18:58

I nuovi dati forniti dalla Provincia e dall'Azienda sanitaria dimostrano come l'allerta nelle Rsa rimane alta. Il direttore dell'Apss "Il focolaio maggiore è nella struttura di Malè" e accanto all'emergenza sanitaria c'è anche quella del personale  

26 ottobre - 17:59

Sono stati analizzati 983 tamponi, 113 i test risultati positivi e il rapporto contagi/tamponi sale a 11,5%. A fronte di un leggero aumento rispetto a ieri dei 104 casi in valore assoluto (5,7%), il dato percentuale è praticamente raddoppiato. Sono 10 le persone in più in ospedale per Covid-19

26 ottobre - 18:35

L'ordinanza della Provincia contiene indicazioni in occasione delle festività "Tutti i santi" e "Commemorazione dei defunti". L'Azienda provinciale per i servizi sanitari chiede di mantenere alta l'attenzione. Nel testo: "I Comuni devono garantire un presidio da parte della polizia locale, al fine di garantire il rispetto delle norme generali di prevenzione"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato