Contenuto sponsorizzato

Trento, controlli della polizia alla Portela e in piazza Dante. Un negozio sanzionato ed espulso un cittadino senza permesso di soggiorno

Controlli straordinari a Trento per verificare il rispetto delle norme per il contenimento del contagio e il contrasto dello spaccio e dell'immigrazione clandestina 

Pubblicato il - 24 giugno 2020 - 08:10

TRENTO. Controlli congiunti a Trento con l'intervento della Polizia di Stato e gli agenti della locale sul rispetto delle norme che riguardano il contenimento del contagio ma anche il contrasto dello spaccio e l'immigrazione clandestina.

 

Si tratta di controlli straordinari voluti dal questore di Trento nelle zone adiacenti la stazione ed in piazza della Portela. Proprio in prossimità di quest'ultimo luogo gli agenti hanno sanzionato il titolare di un negozio per la mancanza all'interno del gel disinfettante ma anche perché era presente una persona senza mascherina. L'attività è stata quindi sanzionata.

 

E' stato poi emesso un ordine di espulsione per un cittadino senegalese che era sprovvisto di permesso di soggiorno e per un altro originario del Gambia è stato invece fatto divieto di tornare a Trento dopo essere stato più volte in possesso di sostanze stupefacenti.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
23 giugno - 21:07
Una barca si è rovesciata nel lago di Caldonazzo a causa del forte maltempo che si è abbattuto su ampie porzioni del Trentino. Due persone [...]
Cronaca
23 giugno - 19:56
Chi è abituato a percorrere il viadotto dei Crozi sa che sulla vecchia strada da sempre si formano delle cascate con l'arrivo del maltempo. Ora [...]
Cronaca
23 giugno - 21:22
I due escursionisti, con una comitiva di altre 6 persone, si trovavano a quota 3.100 metri sotto le roccette di Punta Penia quando è avvenuto il [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato