Contenuto sponsorizzato

Trento, il Comune taglia le piante di via Veneto. Gilmozzi: ''Un dispiacere ma erano instabili e pericolose, saranno presto sostituite''

L'assessore: "Prima di ogni cosa viene la sicurezza dei cittadini". Le piante tagliate sono quelle che si trovano nella parte finale di via Veneto

Pubblicato il - 12 agosto 2020 - 13:30

TRENTO. “E' stato un dispiacere tagliare queste piante ma è chiaro che prioritaria è la salute delle persone. Verranno comunque sostituite”. Questa la risposta dell'assessore del Comune di Trento, Italo Gilmozzi in merito al taglio di alcune piante che è avvenuto nella parte finale di via Veneto a poca distanza dall'incrocio con corso III Novembre.

 

I tecnici del comune sono entrati in azione nelle scorse ore scatenando però anche le critiche di alcune persone contrarie al taglio o, per alcuni, fatto senza aver sentito la cittadinanza.

“Già in passato – spiega Gilmozzi – era stata portata avanti una verifica su quelle piante perché giudicate instabili. Abbiamo provveduto a monitorarle per diverso tempo fino a quando nel giugno scorsa una è caduta. Un ulteriore campanello di allarme che sulla base poi di altre analisi fatte da tecnici e professionisti ci hanno portato a procedere con l'abbattimento”.


La sicurezza dei cittadini, ha sottolineato Gilmozzi, deve venire prima di ogni cosa. “Abbiamo avuto anche diverse sollecitazioni da parte della cittadinanza, a breve provvederemo a sostituirle”.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 22 aprile 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
23 aprile - 15:08
Sul posto si sono portati i vigili del fuoco di Levico Termine e di Pergine che grazie all'intervento immediato sono riusciti a contenere le fiamme [...]
Cronaca
23 aprile - 13:30
Da lunedì praticamente tutta Italia tornerà gialla e il Governo ha dato un via libera a moltissime riaperture ma per le regioni non è [...]
Cronaca
23 aprile - 13:50
La rapina è avvenuta il 14 aprile a Gardolo. Due persone con volto coperto hanno aggredito tre giovani facendosi consegnare denaro e cellulari e [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato